Schermi espandibili

Schermi espandibili Samsung, il primo brevetto

La famosissima azienda tecnologica coreana Samsung continua a stupire per le sue innovazioni agli schermi. Da qualche tempo è riuscita a dar vita allo smartphone Samsung Galaxy Fold, che è appunto il primo cellulare con schermo pieghevole della Samsung. Recentemente, invece, la stessa azienda ha depositato un brevetto di possibili e futuri schermi espandibili.

Il brevetto degli schermi espandibili

Questo brevetto è stato l’ultimo depositato finora dalla Samsung all’US Patent & Trademark Office. Nel brevetto si può vedere questa strabiliante tecnologia che appunto permette ad uno schermo di raggiungere una dimensione maggiore quando lo si desidera. Purtroppo nel brevetto non si specificano le dimensioni e la portata dell’aumento di schermo; ma può essere un grande passo in avanti per creare dispositivi comodi ma allo stesso tempo espandibili da utilizzare per determinate attività che richiedono uno schermo più grande.

Il funzionamento degli schermi espandibili

Sappiamo che gli schermi pieghevoli funzionano utilizzando uno schermo formato da polimeri che permettono la piegatura e da una cerniera (costituita da alcuni ingranaggi) che facilita ciò. Gli schermi espandibili hanno un funzionamento simile, perché si utilizzerà un sistema di arrotolamento dello schermo (utilizzando quindi uno schermo di determinati polimeri per permettere questo ed anche vari ingranaggi). In seguito, tramite una manopola, si può srotolare lo schermo espandibile (nascosto sotto lo schermo principale) ed ingrandire tutto lo schermo. Inoltre ci sarà un determinato sensore che capterà l’allungamento dello schermo e permetterà al sistema operativo di adeguarsi allo schermo aggiuntivo in tempo reale; appunto per rendere lo srotolamento elegante, rapido ed essere coerente con tutte le attività dello schermo. I classici sensori (tipo il giroscopio) rimarranno sempre.

Conclusioni

Per concludere il tutto diciamo che gli schermi espandibili sono una grande pensata. Il problema è mettere in pratica tutto questo, ed evitare i tanti ritardi e problemi avuti con il Galaxy Fold. Del resto la Samsung ha avuto modo di sperimentare questi futuristici schermi con il Fold, ed ha quindi un aiuto in più per progettare gli schermi espandibili, che sono simili a quelli pieghevoli. Non ci resta che attendere altre notizie ed informazioni su questi nuovi schermi dalla Samsung, il loro funzionamento preciso e sperare di vedere presto un simile prodotto di alta tecnologia. Gli schermi espandibili sono sempre più vicini e possono avere un successo davvero enorme.

 

Sito ufficiale della Samsung: https://www.samsung.com/it/

Fonte principale: https://www.androidworld.it/2019/12/24/samsung-pensa-anche-allo-smartphone-espandibile-brevetto-foto-692794/

Ti potrebbe interessare: https://technoblitz.it/tv-arrotolabile-e-pieghevole-novita-di-lg/

Autore dell'articolo: redazione