Mercato smartphone, ecco i dati

Il mercato degli smartphone

Il mercato degli smartphone registra un calo nel primo trimestre 2019. Un dato che potrebbe anche sorprendere, ma che invece ha comunque dei fondamenti. Nei mesi che vanno da gennaio a marzo le vendite globali sono diminuite del 2,7% su base annua a quota 373 milioni di unità, 10,5 milioni in meno rispetto ai primi tre mesi dell’anno precedente. A fornire i dati sono gli analisti di Gartner, che certificano un nuovo sorpasso del brand Huawei ai danni di Apple. Al primo posto si conferma Samsung, anche se c’è da evidenziare che nei tre mesi vende 71,6 milioni di smartphone con un calo annuo addirittura dell’8,8%.

I dati di Huawei

Huawei torna a occupare la seconda posizione, che aveva soffiato agli americani di Apple anche nel secondo trimestre dell’anno scorso. La compagnia cinese mette a segno un incremento del 44,5% a quota 58,4 milioni di smartphone. Numeri davvero importanti per Huawei, che si conferma un ottimo brand. Terza è Apple, che vende 44,56 milioni di iPhone (-17,6%), in netto calo rispetto al passato.”Huawei fa molto bene in Europa (+69%) in Cina (+33%)”, dice l’analista Anshul Gupta. Tuttavia ha aggiunto “l’indisponibilità delle app e dei servizi di Google sugli smartphone Huawei, se implementata, turberà il mercato estero dell’azienda, che rappresenta quasi la metà del mercato complessivo”.

Le paure per Huawei

Google revoca la licenza Android a Huawei

Ovviamente sempre secondo l’analista, la vicenda “creerà certamente apprensione tra gli acquirenti, limitando la crescita di Huawei nel breve termine“. Tornando alla classifica, fuori dal podio si classificano altre due aziende cinesi, entrambe segnalate in grande crescita. Oppo ha fatto registrare un grande balzo in avanti, da 28,2 a 29,6 milioni di unità vendute. Poi si segnala anche il brand Vivo, che passa da 23,3 a 27,4 milioni di dispositivi venduti. Questi i numeri elevati e molto interessanti del mercato cinese, davvero in grande crescita e che “minacciano” di proseguire con questo super trend.

Autore dell'articolo: Marco Tavolacci

Avatar