Computex 2019: MSI svela due incredibili laptop da gaming

Computex 2019: MSI svela due incredibili laptop da gaming

Al Computex 2019 di Taipei, che si sta svolgendo in questi giorni a Taiwan, MSI, che ha la sua sede proprio sull’isola, ha presentato due nuovi portatili da gaming, caratterizzati da un hardware incredibile. I due modelli sono l’MSI GT76 Titan e l’MSI GE65 Raider.

MSI GT76 Titan

Il nuovissimo MSI GT76 Titan rappresenta uno dei prodotti di punta dell’offerta gaming di MSI. Infatti adotta gli ultimi processori Intel Core i9-9900K (8 core e 16 thread), già in overclock a 5,0 GHz. Per quanto riguarda la scheda video, è presente la nuovissima e potente NVIDIA RTX 2080, con architettura Turing. Questo hardware incredibile viene raffreddato da un sistema altrettanto maestoso. Difatti, il nuovo MSI Cooler Boost Titan offre 4 ventole e 11 heat-pipe, per raffreddare in modo ottimale i componenti.

Interessante è anche il display da 17,3 pollici a 144 Hz, che offre prestazioni di livello estremo, per i gamer più esigenti. Dal punto di vista della connettività, non manca la tecnologia Killer DoubleShot Pro, con supporto alle LAN fino a 2,5 Gbps e al Wi-Fi 6. Infine, non mancheranno i LED RGB, con il sistema Mystic Light, e l’upgrade dei componenti dovrebbe essere semplice come su un desktop. Il GT76 Titan è stato anche insignito del prestigioso Computex Best Choice Golden Award.

GE65 Raider

Anche il nuovo MSI GE65 Raider offre prestazioni di tutto rispetto. Anche in questo caso troviamo i processori Intel Core i9 di nona generazione e le schede grafiche NVIDIA RTX. A ciò si aggiunge il display IPS a 240 Hz e il Killer Wi-Fi 6. Pure in questo caso, è stato progettato un innovativo sistema di raffreddamento, per garantire temperature basse anche sotto sforzo intenso.

I due nuovi portatili da gaming della casa taiwanese sono perfetti per giocare, a dettagli massimi e alla massima risoluzione, ai videogiochi tripla A più recenti e anche a quelli dei prossimi anni.

Autore dell'articolo: Stefano Pizzamiglio

Avatar
Sono Stefano Pizzamiglio, uno studente del liceo scientifico. Sono appassionato di tecnologia, in particolare di hardware per pc e del mondo Android. Inoltre ho da sempre una grande passione per le scienze.