Starlink

Starlink

Una grandissima notizia arriva da Elon Musk (imprenditore, miliardario e CEO di SpaceX) che intende mettere in pratica il progetto Starlink.

Starlink, un progetto grandioso

Questo strepitoso progetto consiste nel portare internet in ogni parte del mondo utilizzando dei satelliti con cui inviare il segnale.

Elon Musk, su Twitter, ha condiviso un’immagine in cui vengono immortalati 60 satelliti adagiati all’interno del razzo spaziale Falcon 9. Falcon 9 sarà lanciato da Cape Canaveral il 15 maggio 2019.

Uno “sguardo” al passato di Starlink

Lo scorso anno, però, il progetto era già in fase di sviluppo, infatti a febbraio 2018 due satelliti per Starlink furono lanciati in orbita. Questo primo ma grande passo (per rimanere in tema spaziale) ha permesso di raccogliere dati importanti e vari tipi di certificazioni; non a caso la FCC americana ha approvato questo grande progetto.

Una volta completato il tutto saranno presenti ben 12 mila satelliti nell’orbita terrestre per questo progetto!

Tra poche ore saranno solo 62 i satelliti presenti in orbita per questo progetto (purtroppo non si sa ancora se questi satelliti saranno pienamente funzionanti o fungeranno per ulteriori analisi), ma in futuro ammonteranno a circa 12 mila (come detto poco fa).

Conclusioni

Questo progetto è straordinario, ma il suo realizzatore, Elon Musk, ha detto tristi e testuali parole: “Probabilmente andrà male”, temendo un clamoroso fallimento. Non si sa inoltre se un simile progetto causi danni alla vita sulla terra (simili a quelli del controverso 5 G) o che possa invece, in qualche modo, essere meno dannoso della telefonia trasmessa coi ripetitori. In ogni caso bisogna comunque dubitare e farsi domande, la vita è troppo preziosa. Elon Musk, comunque, nelle prossime ore rivelerà altre informazioni a riguardo. Per finire bisogna dire che una simile tecnologia è davvero stupefacente, l’inizio del futuro e letteralmente epico. Ma si sa, bisogna essere sempre cauti. Speriamo, comunque, che tutto vada bene e che sia una tecnologia affidabile.

Fonte dell’articolo: https://www.hdblog.it/2019/05/13/spacex-starlink-satelliti-internet-spazio-musk/

Autore dell'articolo: Gioacchino Savarese

Avatar