Samsung conferma che il Galaxy S8 sarà molto diverso dai suoi predecessori

Fino a poche settimane, di concreto sul futuro Samsung Galaxy S8 si sapeva ben poco. Anzi, era praticamente un mistero. Ma leaks recenti rivelano che questo smartphone avrà un “look magnifico”. Grazie a queste informazioni, possiamo avere un’idea quasi precisa di come sarà il Galaxy S8 e anche la conferma ufficiale di Samsung.

Per prima cosa, Samsung ha innavertitamente confermato la esistenza del nuovo telefono. Infatti, un nuovo brevetto con il nome di “Galaxy S8” è stato registrato al United States Patent and Trademark Office. Ma una cosa che Samsung non ha ancora svelato è il nome “Galaxy S8” stesso. Tutti ovviamente si aspettano che il successore del Galaxy S7 sarà il Galaxy S8. Ma se guardiamo al passato, l’azienda coreana non chiamò il successore del Galaxy Note 5 (2015), come tutti si aspettavano, Note 6. Al contrariò, lo chiamò Galaxy Note 7 (2016), probabilmente per restare in linea con la serie S. Nome che, purtroppo, non sembra aver portato molta fortuna a Samsung.

https://i0.wp.com/blogs-images.forbes.com/gordonkelly/files/2017/01/samsung-galaxy-s8-trademark.jpg?resize=840%2C436
Il brevetto registrato da Samsung negli Stati Uniti.

Samsung conferma l’esistenza dei futuri Galaxy S8 e S8 Edge, i quali probabilmente saranno molto diversi dai loro predecessori

Oltre che per Samsung, si hanno dubbi anche riguardo al nome del futuro iPhone di casa Apple. Un’altra azienda a fare confusione con i nomi è Microsoft, la quale è passata da Windows 8 a Windows 10. Creando parecchio scalpore per questo. La tendenza in questi ultimi anni di rompere le successioni di lettere e numeri tipici di ogni serie di prodotti sembra sinonimo di profondo cambiamento: speriamo sia così anche nella serie S di Samsung.

Tornando al Galaxy S8, possiamo dare il primo sguardo a ciò che si dichiara essere la cover ufficiale per entrambi i device, sia il Galaxy S8 che S8 Edge. Finora infatti abbiamo visto numerosi renders fittizi basati su diversi produttori di cover. I quali però si sono rivelati non veritieri. Ciò che si può notare da questi nuovi case sono i bordi estremamente ridotti sia nella parte superiore che inferiore dello schermo: questo cambiamento dovrebbe permettere a Samsung di inserire display decisamente più grandi in terminali che mantengono le dimensioni fisiche effettive dei Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge.

Samsung conferma che il Galaxy S8 sarà molto diverso dai suoi predecessori
Le foto leak dei case dei futuri Samsung Galaxy S8 e S8 Edge.

Inoltre, sia il Galaxy S8 che S8 Edge avranno schermi di tipo “Edge”, ovvero curvi. Una scelta che renderebbe il nome stesso dei due devices ridondante, e piuttosto insensato. Personalmente, penso che sarebbe meglio per Samsung mantenere i due modelli della serie con display diversi. In questo modo accontenterebbe sia gli appassionati degli schermi curvi sia quelli dei display di tipo “flat”, come me. Anche se Samsung sembra aver lanciato questa nuova moda degli schermi curvi che presumibilmente verranno adottati anche da Apple alla fine di quest’anno per i nuovi iPhone.

Dunque, visto che la data di annuncio dei futuri Galaxy S8 e S8 Edge si avvicina, Samsung ha l’opportunità di lasciare il segno nel mercato degli smartphone del 2017.

Via

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: