Recensione Smartphone: Wiko UFeel

Ci è stato fornito da Wiko, uno Smartphone del non molto lontano 2016, il Wiko UFeel. Questo Device ha delle prestazioni mediocri che purtroppo non hanno soddisfatto a pieno le mie esigenze.
Questo Device si classifica in una fascia media, per persone che non hanno molta esperienza in tecnologia e che non hanno grosse pretese.

Confezione e Contenuti

La scatola si struttura su una base quadrata, molto colorata e vivace. All’interno si trovano: Lo Smartphone, Il caricatore a 5.0 V, Delle cuffiette e la Manualistica dello Smartphone.

LE CUFFIETTE
Come oramai in numerosissimi telefoni, le cuffiette hanno una qualità davvero scadente. Sono molto plasticose e il suono non è affatto di qualità. Inoltre il cavetto è davvero sottile e gracile, senza prestare la dovuta attenzione, romperlo sarà davvero molto semplice!

MANUALISTICA 
Istruzioni, ovviamente, munite di parte in italiano e contengono tutte le caratteristiche base e specifiche dello smartphone.  Sono presenti inoltre 3 adattatori diversi per la SIM Card.

CARICATORE DELLA BATTERIA
In veramente poco tempo, utilizzando il trasformatore a 5V che Wiko fornisce, la batterie sarà carica.
Cosa ancor più straordinaria è la durata della batteria stessa.
In una interna giornata di utilizzo, la batteria regge, e, si arriva a fine giornata con ancora 20% abbondante.
L’avvio della modalità Risparmio Energetico, permetterà di allungare la durata della batteria di diversi minuti.

Ma non soffermiamoci troppo su queste cose. Inoltriamoci nel mondo di questo Smartphone e di ogni sua Componente. Abbiamo avuto molto tempo a nostra disposizione e dunque lo abbiamo potuto provare in svariate occasioni e situazioni. Ad esempio è stato testato in Città e poi in Montagna.

Smartphone, Design e Utilizzo

IL DESIGN 
Una delle cose che più ha colpito di questo telefono, è stato proprio il design.
Infatti l’effetto falso velluto che questo device offre sul retro, spinge molte persone ad incuriosirsi.
Inoltre la forma smussata del prodotto, rende più comoda e semplice la presa.
Il grip che questo smartphone ha, è molto buono e comodo. Inoltre il sensore a lettore digitale, rende questo smartphone molto elegante.

 

 

L’effetto di finto velluto è molto realistico e ben fatto. provando a graffiare il retro di questo device, non rimane a lungo se “pulita via” con le mani.

Funzionalità di questo Device

Arriviamo dunque al fulcro di questa Recensione. Purtroppo su questo fronte, Wiko perde moltissimi punti.

FUNZIONALITA’ 
Il Wiko UFeel, come già detto, non è un telefono di ottima fattura. Il Brand Wiko, inoltre, è conosciuto come produttore di Telefoni “Minori” rispetto a Brand molto più conosciuti.
Questo telefono non si distacca dalla media dei telefoni dell’azienda.
Purtroppo, il Lag è un problema costante nella vita quotidiana con questo telefono. Capita a volte, troppo frequentemente, che si blocchi e che l’unico modo per riprendere ad usarlo sia il Riavvio.
Il telefono, ha suo vantaggio, non scalda ma rimane sempre freddo e non desta fastidi di tatto a chi lo usa.
Tutte le Caratteristiche tecniche, le troverete al fondo di questa recensione.

Impronte Digitali e Fotocamera

FOTOCAMERA
Davvero molto deludente. La messa a fuoco, sembra inesistente. Circa 8 foto su 10 verranno sfocate e senza una qualità d’immagine decente.
Io, utilizzando e avendo utilizzato diverse fotocamere nella mia vita, provare quella del Wiko UFeel è stato davvero un colpo duro.
Diventa quasi impossibile fare delle fotografie con soggetti vicini e a Paesaggi.

LETTURA IMPRONTE DIGITALI 
Inizialmente, il sistema di Lettura ad Impronte digitali di questo Smartphone mi sembrava decisamente buono per il prezzo e le aspettative che avevo.
Ma andando avanti con il tempo, sempre più spesso, la lettura diventava difficile per il telefono.
Da notare che, la lettura delle Impronte diventa impossibile quando la temperatura è qualche grado sotto lo zero.
Molto più frequentemente, la lettura segna errore proprio quando si è in montagna oppure in giornate molto fredde.

Conclusione e Caratteristiche Tecniche

Ecco qui una tabella che dovrebbe segnare tutte le caratteristiche principali di questo Device:

Marca WIKO
Modello WIKUFEELSPGST
Nome modello Ufeel
Peso articolo 177 g
Dimensioni prodotto 14,5 x 7,3 x 1 cm
Pile: 1 Lithium Polymer pile necessarie. (incluse)
Numero modello articolo WIKUFEELSPGST
Anno modello 2016
Numero articolo U FEEL
Dimensioni RAM 3 GB
Capacità di memoria 16 GB
Capacità memoria digitale 64 GB
Sistema operativo android
Numero processori 4
Risoluzione scanner FHD (1920p)
Numero di articoli 1
Tecnologia schermo IPS
Dimensioni schermo 5 pollici
Zoom digitale 4 X
Formato 16:9
Risoluzione schermo 1280X720
Max. risoluzione schermo 1280X720
Risoluzione sensore ottico 13 MP
Risoluzione video FHD (1920p)
Le pile/batterie sono incluse?
Pile/batterie richieste
Composizione cella della pila/batteria Ioni di Litio
Tipo wireless 802.11B, 802.11G, 802.11n
Descrizione interfaccia di rete Bluetooth
Tecnologia cellulari 4G
Tipo di connettori Bluetooth
Fattore di forma Touchscreen-Handy
Ha l’autofocus
Supporta tecnologia Bluetooth

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Infine, Vi consiglierei l’acquisto di un Device come questo? Dipende dalle vostre esigenze, il prezzo ridotto di 169,99€, conferisce un valore aggiunto al telefono ma nonostante ciò rimane sempre un telefono a pretese basse.
Qui lascio il Link per l’acquisto su Amazon, nel caso in cui foste interessati.

 

Vi invito a seguirci sui Social e di Iscrivervi al Canale Youtube dove tra qualche giorno uscirà la Recensione Video!

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: