iOS 13 non supporterà più iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone SE e 5s

iOS 13 non supporterà più iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone SE e 5s

Come ogni anno, Apple a settembre annuncerà i nuovi modelli di iPhone (di cui si sta parlando parecchio a causa dei numerosi rumors che continuano a comparire online). Oltre ai nuovi modelli di smartphone arriverà anche la nuova versione del sistema operativo. Nel 2019 vedremo arrivare iOS 13 – con una serie di interessanti novità ma anche qualche brutta notizia.

Secondo il sito francese iPhonesoft, in cui si cita un report comparso online, la nuova versione del sistema operativo iOS 13 manderà in pensione una bella fetta di dispositivi Apple. Parliamo di iPhone 6 e 6 Plus, oltre ad iPhone SE e iPhone 5s. Questi smartphone rimarranno fermi ad iOS 12 e  non riceveranno l’aggiornamento ad iOS 13, che invece arriverà a tutti i modelli successivi.

Brutte notizie anche per i possessori di iPad: secondo questo report infatti, né iPad Air (2013) né iPad Mini 2 riceveranno l’aggiornamento ad iOS 13 in ottobre. I quattro modelli di smartphone menzionati precedentemente rappresentano alcuni dei modelli più popolari di sempre per Apple. I due iPhone 6 e iPhone 6 Plus furono lanciati nel 2014 e sono tuttora i due modelli più venduti in assoluto per la compagnia americana.

Secondo un report, Apple non aggiornerà ad iOS 13 iPhone 6 e 6 Plus, iPhone 5s e SE. Verranno abbandonati anche iPad Air e Mini 2

Uno dei punti forti di Apple è sicuramente la longevità che garantisce ai propri dispositivi. Nonostante il prezzo sia elevato, si può ammortizzare la spesa su almeno quattro anni di aggiornamenti annuali garantiti. La stessa cosa non si può dire, purtroppo, per quasi tutti i modelli equipaggiato con Android. E’ pratica comune infatti garantire due soli aggiornamenti delle versioni Android successive a quella equipaggiata al momento del lancio. Al contrario di iPhone però, esiste un’enorme community che garantisce aggiornamenti non ufficiali a dispositivi vecchi grazie alle custom ROM.

Come al solito, bisogna prendere questi report con una certa dose di scetticismo. Se infatti le informazioni dovessero rivelarsi accurate, Apple avrebbe in questo modo garantito un anno di vita in più ad iPhone 5s rispetto ai due iPhone 6. Un comportamento piuttosto inconsueto che potrebbe far innervosire alcuni utenti. In ogni caso, lo sapremo per certo il 3 giugno quando Apple annuncerà il nuovo sistema operativo iOS 13.

Via

Autore dell'articolo: Simone Gobbi

Avatar
Sono un ragazzo di 20 anni, perito energetico. La tecnologia è sempre stata la mia grande passione, e scrivere di tecnologia è il mio hobby preferito in assoluto.