Industria 4.0 la fabbrica diventa smart anche in Italia: il caso della Cornaglia Spa

Grazie all’Assistente Virtuale si ottimizza la gestione della manutenzione della multinazionale automotive

Latina, 19 gennaio 2021 – Il mercato dell’Industria 4.0 in Italia nel 2019 ha toccato quota 3,9 miliardi di euro, con una crescita del 22% rispetto all’anno precedente e quasi triplicato in 4 anni.

Industria 4.0, la Quarta Rivoluzione Industriale è in corso anche nel nostro Paese

Nel 2020 la pandemia ha ulteriormente evidenziato i benefici che gli investimenti in Industria 4.0 e nella digitalizzazione dei processi possono generare: la gran parte dei progetti (2,3 miliardi di euro, il 60%) riguarda iniziative di connettività e acquisizione dati (Industrial IoT), a seguire Analytics (630 milioni), Cloud Manufacturing (325 milioni), Advanced Automation (190 milioni), Additive Manufacturing (85 milioni) e tecnologie di interfaccia uomo-macchina avanzate (55 milioni).

Un caso molto interessante di applicazione di queste tecnologie è rappresentato da Cornaglia Group Spa, impresa centenaria operante nella produzione di componentistica per l’automotive. Fondate nel 1916, le Officine Metallurgiche Cornaglia Spa producono oggi sistemi in lamiera (aspirazione e scarico), in plastica (serbatoi di acqua e carburante) e misti (filtri).

La problematica di partenza riguardava la gestione dei ticket di manutenzione all’interno della Divisione Componenti Plastica, attività fondamentale per garantire la massima efficienza dello stabilimento: il processo, non essendo digitalizzato, presentava alcune inefficienze sia nei tempi di compilazione dei ticket che nella qualità delle informazioni raccolte, così come nella propagazione delle informazioni e nel monitoraggio e l’analisi degli indicatori di performance.

Keethings , azienda che ha sviluppato un Assistente Virtuale per l’Industria 4.0, ha fornito una soluzione che aiuta il personale operativo nella gestione delle attività quotidiane: guidandolo nelle attività da svolgere, fornendo una sintesi di quanto completato, supportandolo con promemoria ed alert in caso di situazioni critiche e mettendogli a disposizione tutta il patrimonio di conoscenze (knowledge base) aziendale.

L’Assistente Virtual “Smarty” supervisiona e semplifica le varie operazioni effettuate dentro lo stabilimento

L’Assistente Virtual “Smarty” è l’interfaccia verso il mondo della fabbrica, la lente di ingrandimento per vedere quello che succede dentro lo stabilimento, filtrando le informazioni effettivamente utili.

Grazie a Keethings, dopo soli 3 mesi dall’avvio del progetto tutti i manutentori Cornaglia ora utilizzano il nuovo modulo di ticket management che ha consentito di velocizzare e semplificare la raccolta e la gestione delle informazioni strategiche ed operative consentendo la riduzione dei tempi di gestione dei ticket, un costante monitoraggio delle attività e l’immediata identificazione di possibili criticità.

Per la realizzazione di questo progetto, Keethings ha utilizzato tecnologie all’avanguardia come lo “Speech to text” che consente agli operatori di usare la voce per compilare i propri ticket in maniera più veloce e completa. La semplicità dell’interfaccia, unita alla fruizione da dispositivi mobili, ha reso l’adozione della piattaforma Keethings estremamente rapida. L’utilizzo di una architettura cloud ha ulteriormente velocizzato i tempi di distribuzione della soluzione.

La soluzione è attualmente installata nello stabilimento Cornaglia di Villarbasse e grazie agli ottimi risultati ottenuti verrà presto estesa agli altri stabilimenti del gruppo.

 

Autore dell'articolo: Cesare Di Simone

Passione sfrenata per tutto ciò che è tecnologico utente di lungo corso Android e sostenitore di tutto ciò che è open-source e collateralmente amante del mondo Linux. La maggior parte delle conoscenze che ho in ambito tecnologico le ho apprese da autodidatta, riparo Pc e nel tempo libero mi dedico a scrivere articoli su Technoblitz.it di cui sono co-fondatore oltre a scrivere anche su Blastingnews.