Far Cry 5

Far Cry 5: Ubisoft sorprende tutti con un nuovo art work

Nel corso delle scorse settimane vi avevamo riportato dei rumors sul prossimo titolo del famoso franchise di Ubisoft, Far Cry 5. Infatti inizialmente gli indizi suggerivano un’ambientazione in stile Far West. Tuttavia, a seguito del rilascio di un nuovo art work, da parte proprio di Ubisoft, il tema sembra essere molto più attuale.

Il nuovo art work su Far Cry 5

Nell’immagine diffusa da Ubisoft appaiono quelli che dovrebbero essere i nemici del protagonista di Far Cry 5. L’immagine è sicuramente molto iconica, dato che riprende i tratti dell’ultima cena di Leonardo da Vinci (situata nel refettorio di Santa Maria delle Grazie a Milano). La scena, i protagonisti e gli oggetti presenti ci suggeriscono che il titolo sarà ambientato in Montana, in particolare nella Hope County, e che vedrà il protagonista impegnato nella lotta contro una misteriosa setta religiosa, armata fino ai denti e determinata a punire i “peccatori”.

Infatti le pistole, i fucili d’assalto e i missili RPG suggeriscono che fermare questa setta oscura non sarà facile, mentre il prigioniero con la scritta “peccatore” incisa sulla schiena mostra la crudeltà di questi soggetti. Non è escluso che Far Cry 5 possa avere anche una minima componente horror.

Far Cry 5

La nuova ambientazione di Far Cry 5 sembra molto intrigante e riporta la serie all’ambientazione contemporanea, dopo un breve excursus nel passato, con Far Cry Primal. Non sappiamo se il cambio sia dovuto a un successo di Far Cry Primal inferiore alle aspettative, ma in futuro Ubisoft potrebbe comunque produrre altri titoli particolari, come una sorta di spin-off.

Per tutti i dettagli su Far Cry 5 sarà necessario aspettare fino a domani, venerdì 26 maggio, quando Ubisoft rivelerà al mondo intero il nuovo titolo. Inoltre, in occasione di E3 2017, a Los Angeles, sarà possibile osservarne in anteprima le modalità di gioco. Bisogna però ricordare che le anteprime a E3 sono talvolta fuorvianti, soprattutto dal punto di vista grafico.

Autore dell'articolo: Stefano Pizzamiglio

Avatar
Sono Stefano Pizzamiglio, uno studente del liceo scientifico. Sono appassionato di tecnologia, in particolare di hardware per pc e del mondo Android. Inoltre ho da sempre una grande passione per le scienze.