Dalla Cina compare un clone del Galaxy S8 (addirittura prima del suo annuncio ufficiale)

Dalla Cina compare un clone del Galaxy S8 (addirittura prima del suo annuncio ufficiale)

Probabilmente la maggior parte di noi non ha idea di come funzioni internet in Cina. Nella superpotenza asiatica, i social network non sono così diffusi come in occidente. Di fatto, le persone in Cina sono praticamente tutte limitate al famoso sito di microblogging Weibo. Quest’ultimo è essenzialmente la versione cinese di Twitter. E da Weibo ancora una volta arrivano novità sull’atteso Galaxy S8.

Su Weibo si riesce a trovare qualsiasi cosa su qualsiasi argomento, ma ovviamente a noi interessa particolarmente la sezione di tecnologia. Da Weibo infatti sono arrivati e arrivano innumerevoli leaks e rumors su qualunque marchio di smartphone. Proprio ieri. da lì è comparsa una foto che compara le dimensioni di Galaxy S8 con Note 7 e iPhone 7.

Ovviamente non tutto ciò che compare su Weibo è credibile. Questa volta sono apparse delle fotografie che, secondo l’autore del post, mostrano il nuovo Galaxy S8. Le immagini mostrano un telefono veramente molto simile alle varie foto leak del S8 rilasciate finora. Nonostante questo però, ci sono alcune differenze fisiche e software che fanno intendere che molto probabilmente si tratta di un fake.

Da Weibo compaiono alcune foto che (molto probabilmente) mostrano un clone del Samsung Galaxy S8

[maa id=’1′]

Come si nota infatti, il foro del jack per le cuffie non è centrato rispetto al bordo. Ma soprattutto, il display del device in foto chiaramente non supporta la risoluzione 2:1, lasciando dei notevoli bordi neri sia nella parte superiore che in quella inferiore.

Nella descrizione del post si legge la frase “Huaqiangbei is being abusive“. Huaqiangbei è un distretto di Shenzhen, in Cina, famoso per la tecnologia. In questo distretto infatti si trovano diversi impianti di produzione di smartphones, PC e tablets. In altre parole, è uno dei principali centri di produzione per le compagnie tecnologiche, e sembra che Samsung abbia qualcuno che ci lavora dentro.

Secondo il post, gli esemplari di Galaxy S8 (o almeno alcune loro componenti) vengono assemblate in questo distretto. Probabilmente, qualche dipendente deve aver pensato che sarebbe stata una buona idea impossessarsi di qualche componente a sua disposizione per produrre cloni del attessisimo flagship.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Via

Autore dell'articolo: Simone Gobbi

Avatar
Sono un ragazzo di 20 anni, perito energetico. La tecnologia è sempre stata la mia grande passione, e scrivere di tecnologia è il mio hobby preferito in assoluto.