smartphone

10 cambiamenti da fare subito per salvare il tuo smartphone!

Come salvare lo smartphone dopo qualche mese di utilizzo? Ecco cosa fare con alcuni consigli pratici da usare subito!

10 cose da fare subito

Ecco cosa devi fare per evitare lo smartphone troppo lento o che non funziona bene.

  1. Usa Files by Google. L’app per Android permette di eliminare file inutili e di archiviare le informazioni. Così, lo smartphone ha più memoria e funziona meglio.
  2. Disinstalla le app inutili. Elimina tutte le app che usi poco. Puoi scoprire quali sono andando a Impostazioni —> App. Se hai installato Files by Google, è l’app a dirti cosa cancellare.
  3. Aggiorna. Ogni tanto, ci sono degli aggironamenti che risolvono dei bug. Per vedere se ci sono, basta andare su  Impostazioni –> Informazioni sul telefono –> Aggiornamento di sistema e installarle.
  4. Usa le versioni Lite. Puoi usare le versioni Lite delle app più famose per aumentare la memoria disponibile. Oltre alle versioni Lite ufficiali dei social network, puoi usare una sola app per tutti i social. Si chiama Friendly ed è gratis.
  5. Utilizza uno sfondo leggero. Anche gli sfondi sono diventati delle app. Quindi, conviene sceglierne una che pesa poco e con poche animazioni.
  6. Cambia Launcher. Il Launcher di sistema spesso è molto pesante, ma non si può rimuovere. In compenso, si possono installare app come Nova Launcher, pronti all’uso.
  7. Ottimizza il consumo della batteria. Puoi migliorare le prestazioni della batteria da Impostazioni —> Batteria. Ora, non devi fare altro che eliminare l’utilizzo delle app in background spuntando. puoi attivare la modalità a risparmio energetico, mentre chi ha Android Pie permette di usare la batteria in base alle proprie abitudine.
  8. Disattiva la schermata per le notifiche. La batteria ringrazia.
  9. Non installare delle app per migliorare le prestazioni della batteria. Ovviamente, se ci sono le impostazioni generali, l’app non serve. In più, queste app hanno un peso notevole!
  10. Disattiva il Bluetooth. Puoi risparmiare tantissimo sulla batteria e sulla velocità dello smartphone se disattivi il Bluetooth quando non ti serve.

Autore dell'articolo: redazione