Xiaomi Redmi 4A recensione

Xiaomi Redmi 4A: recensione miglior smartphone sotto i 100 €

Lo Xiaomi Redmi 4 può fare al caso vostro se avete un budget inferiore ai 100 euro per l’acquisto di uno smartphone. Esso  è lo smartphone più economico del comparto entry level ed ha il miglior rapporto qualità prezzo: solo 95 euro, si candida ad essere un best buy nella  fascia di appartenenza scopriamolo insieme.

Unboxing:

La confezione si presenta in cartoncino bianco la solita di Xiaomi. Nella parte anteriore abbiamo il nome del prodotto in formato grande traslucido e nel posteriore abbiamo le caratteristiche tecniche del prodotto. Al suo interno troviamo solo il cavo dati micro-USB e l’alimentatore da 1A. Con caricatore fornito ci vuole tre ore per caricare la batteria quindi vi consiglio acquisto di  un caricatore che supporta la Qualcomm quickcharge per ridurre i tempi di caricamento.

Qualità costruttiva & usabilità

La scocca posteriore che ricopre anche il frame a prima vista può sembrare metallo in quanto lucida ma è in plastica policarbonato e l’aspetto non né risente. Lo Xiaomi Redmi 4A pur essendo  un dispositivo che si trova sotto i 100 euro non ha aspetto cheap. Si tiene bene in mano grazie ai bordi stondati e l’ergonomia è molto buona.

I tasti di navigazione fisici sono situati in basso e non sono retroilluminati purtroppo, sotto il tasto centrato home abbiamo situato il led di notifica. Infine l’audio dell’altoparlante è buono per essere un dispositivo di fascia bassa e si sente abbastanza bene, unico difetto da riscontrare è che se si appoggia su superfici morbide come divani, ponendo l’altoparlante coperto l’audio si riduce notevolmente.

6

Questo slideshow richiede JavaScript.

Display

Il display  del Redmi 4A è da 5 pollici non è niente di speciale ma paragonandolo ad altri dispositivi della stessa fascia é uno dei migliori. E’ un semplice IPS HD, buon per quanto riguarda la densità pixel, essi infatti non riescono a distinguersi. L’unica cosa negativa di questo display sono i neri, infatti se ponete il telefono da diverse angolazioni potrete notare che virano parecchio al grigio. Per il resto la temperatura colori risulta molto buona. Il sensore di luminosità funziona discretamente e all’aperto il display si vede abbastanza bene.

Sistema & Prestazioni hardware

Per quanto riguarda la CPU lo Xiaomi Redmi 4A monta un Qualcomm Snapdragon 425 che funziona bene sia nelle funzioni quotidiane che nel gaming (in quanto i dettagli avendo uno schermo in Hd sono al minimo). I 2gb di RAM non vengono mai saturati dal sistema e la memoria interna di archiviazione è da 16 Gb.

Per quanto riguarda il sistema è una versione di Android personalizzata da Xiaomi la  MIUI. Il telefono ci è stato fornito dal nostro partner Teknistore e vi arriverà con preinstallata la ROM MIUI Internazionale.

La versione con l’esattezza disponibile all’epoca della recensione è la MIUI 8 tra le feature implementate abbiamo il second space che da la possibilità di avere più account per ogni app tra cui facebook, twitter instagram, oppure avere due configurazioni utente una per lavoro e una per il tempo libero, oppure un secondo spazio limitato per far giocare i propri figli. L’audio in capsula risulta essere molto nitido è l’interlocutore in chiamata ci sentirà abbastanza bene. Il viva-voce in chiamata risulta essere molto buono e potente rispetto ad altri device della sua categoria è uno dei migliori.

Connettività  & Navigazione Web

La ricezione è molto buona per essere un dispositivo entry-level, la scocca in plastica crea meno disturbi alle onde radio.  Abbiamo possibilità di utilizzare il telefono con doppia sim o alternativamente alloggiare nel secondo spazio una microSD per aumentare la memoria di storage. Un dei difetti se lo vogliamo identificare come tale, è che essendo un dispositivo disegnato per il mercato orientale, purtroppo o manca la banda LTE 800 e si potrebbero avere alcuni problemi di copertura rete con operatore Wind in alcune zone per il 4G. In generale il sistema gira bene nella quotidianità e non ho riscontrato nessun problema nella navigazione sia con il browser MIUI che con Chrome. Basta aspettare qualche secondo per il caricamento delle pagine web ma in generale sia il pan che il pinch-to-zoom sono reattivi.

Real Racing si apre con circa 30″ di attesa ma i dettagli al minimo e la risoluzione HD permettono una buona giocabilità priva di lag e  fluido in gioco.

Fotocamera

Sono rimasto sbalordito del comparto fotocamere di certo il miglior telefono nella fascia 100 euro per scattare foto, e  forse anche di alcuni dispositivi di fascia media che costano anche 200 euro. Fotocamera anteriore fa buoni selfie, HDR lavora bene e i video vengono girati da entrambe le fotocamere in full hd.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Giudizio finale: Xiaomi Redmi 4A

A mio giudizio il miglior smartphone sotto i 100 euro. Se avete un budget minimo ve lo consiglio vi sono molte comunità fan del marchio Xiaomi su FB vi possono aiutare se riscontrate problemi con il sistema. Un buon telefono ad un prezzo decisamente concorrenziale. In vendita dal nostro partner Teknistore ad un prezzo di 99€.

Vi allego la nostra video-recensione dello Xiaomi Redmi 4A:

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: