Xiaomi Mi A1 apparso su GeekBench

Xiaomi pronta a lanciare l’ennesimo dispositivo. Fra pochi giorni, infatti, dovrebbe aver luogo la presentazione dello Xiaomi Mi A1, il nuovo terminale dell’azienda destinato, al momento, al mercato indiano.

Si tratta di un dispositivo particolare per l’azienda in quanto facente parte del progetto Android One di Google.

In attesa dell’evento possiamo scoprire qualche informazione in più sullo smartphone grazie al noto sito di benchmarking, GeekBench.

Sulla piattaforma di test, infatti, è apparso il benchmark dello Xiaomi Mi A1 che ci fornisce qualche dettaglio in più sulla dotazione hardware del terminale.

Snapdragon 625 per lo Xiaomi Mi A1?

Il device ha ottenuto 852 punti nei test single core e 3837 punti nei test multi core. Questo punteggio suggerirebbe la presenza di un processore come lo Snapdragon 625 prodotto da Qualcomm.

Mi A1

Il condizionale, però, è d’obbligo. Infatti il punteggio ottenuto dal Mi A1 risulta troppo alto per il processore Snapdragon 625, per questo motivo non possiamo affermare con certezza quale processore Xiaomi abbia deciso di utilizzare per il suo nuovo dispositivo.

Al di là del SoC utilizzato, sono pochi i dettagli sull’hardware che si evincono sia dal test effettuato da GeekBench che dai rumors.

Lo Xiaomi Mi A1 sarà dotato di 4 GB di memoria RAM, un display da 5,5 pollici con risoluzione Full HD, doppia fotocamera posteriore con sensore da 12 megapixel e fotocamera anteriore da 8 megapixel. La batteria sarà da 3080 mAh.

Preinstallato troveremo Android 7.1.2 Nougat.

Il programma Android One

Come accennato all’inizio di questo articolo, questo Xiaomi Mi A1 appartiene al progetto Android One, questo significa che il terminale riceverà quasi subito tutte le release di Android.

Infatti i dispositivi appartenenti ad Android One ricevono le ultime versioni del sistema operativo mobile di Google pochi giorni dopo i Pixel ed i Nexus che sono, ovviamente, i primi a beneficiarne.

Android One garantisce agli smartphone che ne fanno parte aggiornamenti mensili per quanto riguarda la sicurezza e due major release di Android.

Non ci resta che aspettare l’evento di presentazione per saperne di più circa questo Xiaomi Mi A1.

Via

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli: