Xiaomi Mi 6X: ufficiale dal 27/04 in Cina

Finalmente anche lo Xiaomi Mi 6X è ufficiale. Dopo settimane di rumor e indiscrezioni, l’azienda ha presentato ufficialmente il nuovo terminale della sua scuderia.

Il nuovo Xiaomi Mi 6X si colloca nella fascia media del mercato ma, non per questo, le sue specifiche non sono interessanti.

Xiaomi Mi 6X

Le specifiche di Xiaomi Mi 6X

Innanzitutto a dare potenza di calcolo al dispositivo ci pensa il processore Snapdragon 660 di Qualcomm, coadiuvato da 4 o 6 GB di memoria RAM e 64 o 128 GB di memoria interna.

Il display è un ampio LCD da 5.99 pollici con risoluzione FullHD+ e rapporto di forma 18:9, come ormai standard da un paio di anni a questa parte.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un comparto fotografico degno di nota

Il comparto fotografico è degno di nota e Xiaomi ci ha lavorato molto per assicurare ottime foto e video. Lo Xiaomi Mi 6X offre, infatti, una doppia fotocamera posteriore , posta in verticale, con un sensore principale Sony IMX486 da 12 megapixel. Il sensore ha un’apertura f/1.75 e ogni pixel è da 1,25 µm.

Il sensore secondario, invece, è un Sony IMX376 da 20 megapixel con apertura f/1.75. Lo stesso sensore lo ritroviamo sulla fotocamera anteriore.

Il sensore da 20 megapixel consente di migliorare sensibilmente gli scatti con poche condizioni di luce e dà la possibilità di scattare le famose foto in modalità Ritratto o effetto Bokeh che si voglia chiamare. Modalità Ritratto che sembra disponibile anche per la fotocamera anteriore.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Secondo quanto affermato da Xiaomi, il sensore di Sony è in grado di unire i dati provenienti da 4 pixel fondendoli in uno solo per assicurare foto migliori e più luminose.

Presente l’Intelligenza Artificiale che permette di identificare ben 206 scene diverse per impostare, automaticamente, i parametri migliori.

Il resto delle specifiche tecniche comprende una batteria da 3010 mAh con supporto alla ricarica rapida QuickCharge 3.0, un sensore di impronte digitali posto nella parte posteriore dello Xioami Mi 6X e il sistema di sblocco con il volto. Presente anche una porta USB Type-C.

Prezzi ed inizio delle vendite

Xiaomi venderà tre diverse versioni di Mi 6X: quella 4/64 GB al prezzo di 1599 yuan, circa 207 euro; quella 6/64 GB a 1799 yuan, circa 233 euro e quella 6/128 GB a 1999 yuan, ossia 259 euro.

Lo Xiaomi Mi 6X sarà disponibile in 5 diverse colorazioni: Rosso, Nero, Oro, Rosa e Bianco e le vendite inizieranno il prossimo 27 Aprile in Cina.

Via

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: