Zenfone Max Pro (M2)

Un video mostra lo Zenfone Max Pro (M2)

Un video apparso in rete nei giorni scorsi ha svelato quello che sarà il prossimo Asus Zenfone Max Pro (M2), nuovo smartphone dell’azienda che verrà presentato ufficialmente il prossimo 11 dicembre. E dopo il video è comparto in rete anche il Tweet del profilo ufficiale Indonesiano che confermava il prossimo lancio del successore dello Zenfone Max Pro (M1).

Zenfone Max Pro (M2)

Per questo nuovo modello Asus è passata al vetro nella parte posteriore dello smartphone, al posto dell’alluminio utilizzato nel predecessore. Inoltre sul display è stata aggiunta l’ormai classica tacca, che era invece assente nel precedente modello.

Parlando di Display si tratta di una unità da 6,2″, con risoluzione 2280 x 1080 e un rapporto 19:9.

A far girare il terminale dovrebbe essere l’ormai collaudato Snapdragon 660, associati a 4 o 6 GB di memoria ram a seconda della versione e da 64 o 128 Gb di Memoria integrata.

Fotocamera e Batteria

La Fotocamera posteriore sarà doppia, montata verticalmente, e avrà un sensore principale da 12 Mpx e un sensore secondario da 5 Mpx. La Fotocamera Frontale invece sarà da 13 Mpx.

Asus Zenfone Max Pro (M2) verrà fornito di una batteria da ben 5000 mAh, la stessa capacità del modello M1, il che dovrebbe garantire una autonomia davvero ottima, considerata la grande capienza della stessa unita ad un processore che si è rivelato poco energivoro negli altri smartphone su cui è montato.

Per quanto riguarda il sistema operativo non si hanno ancora conferme sulla presenza di Android Pie, quindi ipotizziamo che al lancio troveremo installato Android Oreo in versione 8.1.

Lancio Ufficiale 11 Dicembre

Comunque non resta molto da attendere per conoscere in tutti i dettagli questo Zenfone Max Pro (M2). Come indicato appunto dall’account Twitter Indonesiano, la presentazione sia del modello Max che del modello Max Pro è prevista per il prossimo 11 dicembre.

[adrotate banner=”10″]

Il rilascio ufficiale sul mercato invece dovrebbe avvenire nel corso del primo trimestre del 2019.

VIA

 

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli: