WhatsApp

WhatsApp: scoperta una nuova vulnerabilità

Nella giornata di oggi, Check Point Software Technologies, società di cyber-security a livello globale, ha comunicato la scoperta di una grave vulnerabilità di WhatsApp, il popolare servizio di messaggistica istantanea di proprietà di Facebook, con oltre 1,5 miliardi di utenti in oltre 180 paesi. I malintenzionati avrebbero potuto sfruttare una falla, in grado di ingannare gli utenti in diversi modi.

Leggi di più a proposito di WhatsApp: scoperta una nuova vulnerabilità

FaceApp Pro truffa

FaceApp: attenzione alle truffe sulle versioni Pro

Nelle ultime settimane, è divenuta estremamente popolare l’applicazione FaceApp, che utilizza l’intelligenza artificiale per modificare i volti nelle foto. La funzionalità più apprezzata sembra essere quella che permette di invecchiare il proprio viso. Sebbene inizialmente sia stata oggetto di critiche per quanto riguarda la privacy, numerosi ricercatori hanno osservato che non ci sono criticità nell’applicazione, sviluppata da un team russo. Tuttavia, alcuni malintenzionati sembrano aver deciso di sfruttare la popolarità di questa divertente applicazione, per truffare gli utenti della rete, come osservato da ESET, società che fornisce servizi di cyber-security e antivirus.

Leggi di più a proposito di FaceApp: attenzione alle truffe sulle versioni Pro

WhatsApp Down

WhatsApp Down: impossibile scaricare messaggi

Da qualche minuto sulla popolare app di messaggistica WhatsApp risulta impossibile scaricare i messaggi vocali o gli allegati inviati da altri utenti. Sembrerebbe l’ennesimo WhatsApp Down , dopo quello riscontrato circa un mese fa, che colpisce la conosciutissima app di messaggistica non che tutta la famiglia social di Mark Zuckerberg.

Leggi di più a proposito di WhatsApp Down: impossibile scaricare messaggi

Microsoft Security Intelligence Report

Microsoft Security Intelligence Report: in calo i ransomware

Nelle scorse ore Microsoft ha pubblicato i dati del 24° Microsoft Security Intelligence Report, che ci offre una visione d’insieme sulle principali minacce alla sicurezza informatica del 2018 e sui rispettivi trend.

Leggi di più a proposito di Microsoft Security Intelligence Report: in calo i ransomware

Fortnite: scoperta una vulnerabilità ad attacchi hacker

Fortnite: scoperta grave vulnerabilità ad attacchi hacker

Nelle scorse ore, Check Point Software Technologies, azienda leader globale nel settore della cyber-sicurezza, ha rilasciato un comunicato in cui rivela i dettagli dell’ultima vulnerabilità scoperta nel popolare videogame Fortnite. Questa falla avrebbe potuto permettere a qualche hacker malintenzionato di rubare gli account dei videogiocatori.

Leggi di più a proposito di Fortnite: scoperta grave vulnerabilità ad attacchi hacker

Diletta Leotta

Diletta Leotta due anni dopo l’hackeraggio: rifarei quelle foto, ma………

Sono passati ormai più di due anni da quando un Hacker riuscì a rubare degli scatti HOT della bellissima Diletta Leotta, oggi volto simbolo di DAZN. GLi scatti furono poi messi in rete e suscitarono molto scalpore all’epoca, creando non poco imbarazzo e anche qualche problema alla bella conduttrice, anche noi ne parlammo QUI.

Leggi di più a proposito di Diletta Leotta due anni dopo l’hackeraggio: rifarei quelle foto, ma………

In Italia il super pc contro gli hacker

Il pc che contrasta gli attacchi esterni Gestisce una quantità importante di segnali di allerta ogni giorno, si parladi circa 40000. Questo attualmemte è l’unico supercomputer attivo nel nostro paese contro gli attacchi degli hacker. In Europa è probabilmente l’unico specializzato nella prevenzione e nella gestione delle minacce provenienti dalla vasta area della criminalità informatica, […]

Ecco le celebrities più pericolose del web

Celebrità, ecco le più “pericolose” del web La celebrità della serie Black is the New Orange, l’attrice Ruby Rose è la donna più pericolosa da cercare sul web. Vuol dire che, sfruttando la sua grande e crescente popolarità e ovviamente a sua totale insaputa, gli hacker infilano trappole per gli utenti. Nella lista, che la società […]

Intervista a Raoul Chiesa: l’hacker più famoso d’Italia

Autore: DAVIDE PALMIERI Raoul “Nobody” Chiesa nasce a Torino il 3 Luglio del 1973. È stato tra i primi hacker italiani negli anni ’80 e ’90 (1986-1995). Nel 1997 ha fondato la sua prima azienda di Security Advisoring, divenuta in 15 anni una realtà primaria nel panorama italiano, l’unica azienda vendor-neutral e non sovvenzionata da […]