Peggiori Password

Le peggiori Password del 2018

SplashData come ogni anno ha pubblicato la lista delle peggiori password utilizzate dagli utenti nel corso del 2018. La lista proviene da oltre 5 milioni di password trapelate su internet durante l’anno. Come negli anni precedenti anche nel 2018 ci sono state numerose perdite di dati, causate da password semplici e molto facili da indovinare. Andiamo a vedere quali sono le peggiori.

Password più violabili del 2018

Per il quinto anno consecutivo le due password più popolari online sono state “123456” e “password”. Due soluzioni davvero molto semplici da violare. Nell’elenco ci sono nuovi ingressi come “111111” “666666” “654321” e, al numero 23, “Donald”.

Il CEO di SplashData ha spiegato che molto spesso gli Hacker hanno successo nel violare account degli utenti, proprio tentando con schemi semplici da digitare sulla tastiera o nomi di personaggi famosi. Questo perchè sanno che molte persone utilizzano proprio queste combinazioni che sono semplici da ricordare.

Le prime 10 Password più Popolari

  1. 123456
  2. password
  3. 123456789
  4. 12345678
  5. 12345
  6. 111111
  7. 1234567
  8. sole
  9. qwerty
  10. iloveyou

Più avanti nella classifica delle peggiori password troviamo parole come “solo” “banana” “test” oppure anni di nascita come “1990” “1991”. Come detto usare frasi super semplici come queste per un qualsiasi account online è praticamente come lasciare la porta aperta di casa.

Come mettersi al sicuro

Per essere quasi certi di stare al sicuro secondo SplashData le password dovrebbero essere non più corte di 12 caratteri ed essere miste, quindi con combinazioni di numeri e lettere. Inoltre dovremmo utilizzare una password diversa per ogni account.

A venire incontro agli utenti negli ultimi anni ci sono App di gestione delle password, che le archiviano per noi e, all’occorrenza, ne generano di nuove automatiche e complesse.

La stessa Apple ha introdotto con iOS 12 la funzionalità di riempimento automatico, come fa anche Google del resto. Questo semplifica di molto la connessione ai vari account inserendo automaticamente la password relativa registrata precedentemente dall’utente stesso.

[adrotate banner=”10″]

Voi che password utilizzate per i vostri account?? Ne usate di difficili e di affidate a generatori di codici oppure utilizzate combinazioni semplici?

VIA


		

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli: