Recensione: cuffie auricolari bluetooth EP-B4 di Aukey

Aukey mi ha invitato a testare le loro cuffie auricolari bluetooth. Vorrei, come ho sempre fatto, ringraziare l’azienda per questa possibilità.

Vediamo, insieme, come si comportano.

Confezione

Gli auricolari mi sono arrivati a casa in una scatola di cartone molto semplice, in pieno stile Aukey. Con un occhio attento all’ambiente, la scatola è fatta di cartone riciclato.

All’interno troviamo:

  • Le cuffie auricolari bluetooth
  • Un cavo di ricarica USB
  • 3 paia di adattatori in-ear (piccoli-medi-grandi)
  • 3 paia di archetti in silicone per indoor (piccoli-medi-grandi)
  • 3 paia di alette in silicone per outdoor (piccoli-medi-grandi)
  • Un sacchetto in velluto
  • Manuale d’uso

Scheda tecnica

Le specifiche tecniche di questi auricolari sono:

  • Bluetooth 4.1
  • Autonomia ascolto musica o chiamata: fino a 4,5 ore
  • Autonomia Stand-by: fino a 175 ore
  • Tempo di ricarica: 2 ore
  • Distanza bluetooth: fino a 10 metri

Funzionamento

Gli auricolari di Aukey sono un prodotto davvero ben fatto, hanno un design davvero elegante e sono molto leggere.

Si adattano perfettamente ad ogni padiglione auricolare, grazie alla ricca dotazione di gommini ed archetti presenti nella confezione. Sarà impossibile non trovare confortevoli queste cuffie.

Una volta aperta la confezione, seguendo le indicazioni del manuale d’istruzioni, si è proceduto con la ricarica completa delle cuffie. Per ricaricarle bisogna semplicemente aprire il tappino di silicone dell’ingresso microUSB, lo ammetto operazione che si fa con una certa difficoltà, inserire il cavo e collegarlo ad un PC o ad un adattatore USB da parete.

Una volta che le cuffie sono cariche si può procedere al pairing con il proprio smartphone o tablet. L’operazione è abbastanza semplice, dopo aver acceso gli auricolari tramite il tasto “Aukey“, basta tenerlo premuto nuovamente per qualche secondo affichè le cuffie compaiano tra i dispositivi bluetooth disponibili.

Avvenuto il pairing, possiamo iniziare l’ascolto della nostra musica preferita. I tasti fisici presenti sono tre: il già citato tasto “Aukey” e i due del volume. Mediante il tasto principale possiamo accendere o spegnere gli auricolari, rispondere o rifiutare una chiamata, mettere in pausa la musica. Con i tasti del volume possiamo, oltre, ovviamente, ad alzare ed abbassare il volume, mandare avanti una canzone o riprodurre quella precedente.

Qualità audio e microfono

Considerando il loro prezzo, altamente competitivo, le cuffie auricolari bluetooth di Aukey suonano veramente molto bene. La soluzione in-ear garantisce un buon isolamento dall’ambiente circostante. La qualità del suono è veramente molto buona sia nel caso della riproduzione musicale, sia durante una telefonata.

Davvero ottima anche la qualità audio del microfono, non si nota alcuna differenza con il microfono del proprio smartphone e, in ogni chiamata effettuata, l’interlocutore ha sempre dichiarato di sentire la voce chiaramente.

Conclusioni

Gli auricolari bluetooth Aukey sono davvero un ottimo prodotto. Si tratta di cuffie adatte a chi fa attività fisica come corsa o bicicletta e vuole ascoltare musica senza l’impiccio dei fili.

Mi sento davvero di consigliare questo prodotto sia per la sua qualità che per il prezzo davvero molto basso. Per coloro che volessero acquistarli, possono trovare gli auricolari su Amazon al prezzo di 18,99 €.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Autore dell'articolo: Mauro Giaffreda

Avatar
Classe 1986, Ingegnere Aerospaziale. Da sempre appassionato di tecnologia, in particolare del mondo mobile e di PC. Grande appassionato di Spazio.