MT6739

MediaTek MT6739 offre supporto ai display 18:9

Oramai la tendenza di chi progetta smartphone è quella di dotarli di uno schermo con un rapporto di forma di 18:9. All’inizio questa è stata una prerogativa degli smartphone di fascia alta ma, pian piano, si iniziano a vedere anche device di fascia medio-bassa con display simili.

Cavalcando questa onda, MediaTek ha presentato nella giornata di oggi un processore con supporto ai display 18:9 per smartphone di fascia medio-bassa dotati di tecnologia 4G. Si tratta del SoC MT6739.

Le caratteristiche di MediaTek MT6739

Questo processore è dotato di una CPU a 64bit dotato di quattro core ARM Cortex A53 che lavorano alla frequenza di clock fino a 1.5 GHz.

 Il SoC è dotato di una GPU IMG PowerVR GE8100 che opera alla frequenza di 570 MHz ed in grado di supportare la risoluzione HD+, ossia 1440 x 720 pixel.

Il modem LTE integrato è stato migliorato aggiornandolo alle Cat.4 per il Download e Cat.5 per l’Upload. Questo si traduce nel supporto al Dual 4G VoLTE con Dual SIM Standby (4G più 4G o, in alternativa, 4G più 3G).

Il nuovo MediaTek MT6739 offre il supporto alla connettività eMBMS, HPUE e alla frequenza LTE a 600 MHZ.

Nel SoC è stata integrata la tecnologia della casa madre TAS 2.0 che gestisce in maniera intelligente i consumi per ottimizzarli al meglio e consente di migliorare l’esperienza d’uso offrendo una migliore qualità di connessione.

Il MediaTek MT6739 offre dei miglioramenti anche per quanto riguarda il comparto multimediale. I dispositivi che adotteranno il nuovo processore potranno montare doppie fotocamere, dato che MT6739 le supporta.

Inoltre è offerta la possibilità di registrare video fino a 30fps con sensore da 13 megapixel, con netti miglioramenti sia nella riduzione del rumore che nella velocità ed accuratezza dell’autofocus.

Insomma, grazie al nuovo processore di MediaTek, molti dispositivi di fascia medio-bassa potranno integrare tecnologie e soluzioni che, solitamente, si trovano su dispositivi di fascia alta.

Via

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: