mazda cx-9

Mazda CX-9: più equipaggiamenti per il 2017 allo stesso prezzo

La nuova Mazda CX-9 per il 2017 porta con sé tante novità. Iniziamo con il dire che il prezzo resterà invariato. Tuttavia, sono stati aggiunti diversi equipaggiamenti nei vari allestimenti. Analizziamoli insieme.

Mazda CX-9 i nuovi equipaggiamenti

La versione entry-level è dotata di cerchi in lega da 18 pollici, illuminazione a LED e interni in tessuto. Non manca, ovviamente, il freno di stazionamento elettronico e il Mazda Connect Infotainment con comandi al volante e display da 7 pollici.

Inoltre, la vettura è dotata di telecamera posteriore che si attiva all’inserimento della retromarcia. Questa versione costa 31 mila dollari.

La versione media è dotata di Smart City Brake Support di serie, mentre prima era incluso come optional a pagamento. Per questa versione, il prezzo è di 35 mila dollari, ma gli interni sono in pelle, il sistema infotainment touchscreen è da 8 pollici, lo specchietto retrovisore è auto-oscurante, i sedili anteriori sono elettrici, e la vettura emette un suono d’allarme quando un ostacolo è presente nei sensori delle zone cieche del veicolo.

La CX-9 Gran Touring, invece, costa 40 mila dollari ed è dotata di cerchi in lega da 20 pollici, binari rinforzati nel tetto, cruise control, frenata intelligente, mantenimento elettronico della corsia di percorrenza.

Il top di gamma, invece, costa 44 mila dollari. È dotata di trazione integrale di serie con 27 sensori che controllano la situazione circostante 200 volte al secondo per erogare la giusta potenza alle ruote in base all’aderenza.

I motori disponibili sono 2.5 litri  turbo benzina da 227 e 250 cv.

Via

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: