LG G6

LG G6, metallo riflettente e batteria non removibile

In queste ore stanno trapelando varie indiscrezioni sul prossimo smartphone top di gamma di LG, LG G6, che dovrebbe essere presentato durante l’MWC, come da consuetudine. I rumors indicano che LG potrebbe aver abbandonato il design modulare, a favore di una scocca con batteria integrata.

Gli ultimi rumors su LG G6

Le ultime indiscrezioni arrivano dal giornalista David Ruddock, che riporta le informazioni ottenute dalle sue fonti. Il giornalista parla di una batteria non removibile, che implica quindi l’abbandono della modularità in stile LG G5. Non sappiamo se su LG G6 verrà impiegata una nuova tecnologia per aggiungere moduli o se LG abbia deciso di non continuare su questa strada. Infatti i Moto Z, pur avendo una batteria non removibile, hanno la possibilità di aggiungere moduli, le Moto Mods, tramite pin metallici nella parte posteriore.

L’altra indiscrezione riguarda il design della parte posteriore di LG G6. Infatti, secondo le fonti del giornalista, sarebbe costituita da metallo lavorato in modo da essere così riflettente, da imitare il vetro. Il design imiterebbe quindi quello degli ultimi top di gamma.
[maa id=”1″]

Infine LG G6 dovrebbe mantenere il jack audio da 3.5 mm, che in questo 2016 è stato rimosso da vari produttori, come Apple, sui suoi iPhone 7, e Lenovo, sui Moto Z. Questo potrebbe far felici molti consumatori, perché consente di mantenere le attuali cuffie, senza comprarne di nuove.

Naturalmente questi sono rumors non ufficiali, quindi potrebbero non essere corretti. Tuttavia, se fossero veritieri, LG G6 sarebbe uno smartphone particolarmente interessante dal punto di vista del design. Dal punto di vista dell’hardware il device dovrebbe avere un processore Snapdragon, come da consuetudine.

Per ulteriori rumors su LG G6 e su altri smartphone, che sono attesi per il 2017, non esitate a seguirci anche sui social network e iscrivetevi al nostro canale Telegram.

Via

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli: