instagram

Boom di Instagram: 600 milioni di utenti mensili

Instagram ha raggiunto per la prima volta 600 milioni di utenti attivi mensili: la compagnia ha annunciato questo nuovo traguardo giovedì 15 dicembre, passando da 500 a 600 milioni di utenti al mese più velocemente di quanto avesse mai fatto.

Instagram, è Boom di Utenti

“Oggi siamo fieri di annunciare che la nostra community ha raggiunto i 600 milioni di Instagrammers: e gli ultimi 100 milioni si sono uniti a noi solo negli ultimi 6 mesi.” Così il CEO dell’azienda, Kevin Systrom, ha annunciato al mondo l’incredibile crescita della piattaforma social.

Instagram: 600 milioni di utenti mensili, raddoppio in due anni
     L’annuncio ufficiale del CEO di Instagram sul blog del social network.
 

Il popolare social network dedicato esclusivamente alla fotografia fu lanciato nel 2010 e fu acquistato da Facebook nel 2012 per circa 1 miliardo di dollari. Il boom della crescita si è verificato dopo la decisione di introdurre pubblicità da inserire nei feed degli utenti: a settembre, l’app contava 500.000 inserzionisti. Si prevedono per il social network profitti per oltre 1,5 miliardi di dollari quest’anno, e 5 miliardi nel 2018, generati dalle pubblicità su dispositivi mobili.

Ciò che non si può dire che manchi all’app sono gli aggiornamenti: infatti, il mese scorso fu lanciato il nuovo servizio per registrare live video negli Stati Uniti, le quali si eliminano automaticamente non appena spegniamo la videocamera. Quest’estate inoltre, Instagram ha lanciato una copia (spudorata) delle “storie” di Snapchat, la quale consente agli utenti di postare una serie di foto e video personalizzabili con filtri e didascalie, le quali si eliminano in automatico dopo 24 ore dalla pubblicazione. (Se si comparano i due servizi, la feature di Instagram ha 100 milioni di utenti attivi ogni giorno, mentre Snapchat ne ha circa 300 milioni.)

Inoltre, il social network ha recentemente incorporato nel suo servizio di messaggistica “Direct” una funzione che permette agli utenti di mandare foto e video in chat privata, i quali poi si eliminano da soli dopo essere stati aperti, un’altra feature tipica di Snapchat. Il servizio Direct quest’anno ha raggiunto i 300 milioni di utenti attivi, contro gli 80 milioni dell’anno scorso.

Via

Autore dell'articolo: Simone Gobbi

Avatar
Sono un ragazzo di 20 anni, perito energetico. La tecnologia è sempre stata la mia grande passione, e scrivere di tecnologia è il mio hobby preferito in assoluto.