Huawei P30 prezzi

Huawei P30 e P30 Pro: i loro prezzi ufficiali

Qualche giorno fa vi parlai dei nuovi Huawei P30 e P30 Pro. Bene, finalmente sono stati ufficializzati i loro prezzi e si avvicinano alle previsioni del nostro sito.

Huawei P30 prezzi Ufficiali

La messa in commercio di Huawei P30 e P30 Pro (lo ripeto per chi non abbia letto il mio precendete articolo a riguardo) sarà divulgata il 26 marzo di quest’anno durante un evento che avverrà a Parigi.

Una notizia recentissima è che la società coreana Samsung fornirà i pannelli OLED per i nuovi modelli di Huawei, ovvero P30 e P30 Pro; rivelando poi il presunto prezzo di vendita tramite dei Leak.

I prezzi ufficiali di Huawei P30 e P30 Pro

Di seguito qui riportati i prezzi dei nuovi Huawei per l’Europa. È incluso, inoltre, anche il prezzo della versione Lite, esistenza confermata recentemente tramite un sito polacco. Ecco i prezzi:

Huawei P30 Lite369€

Huawei P30 6/128GB749€

Huawei P30 Pro 8/128GB999€

Huawei P30 Pro 8/256GB1099€

Purtroppo l’unica versione il cui costo è sconosciuto è quella da 512 GB di storage, ma potrebbe superare i 1300 euro.

Le caratteristiche tecniche principali

Per spiegare brevemente le caratteristiche tecniche dei nuovi Huwei P30 e P30 Pro bisogna dire che si differenziano nel display (6,1” normale nel primo, 6,4” curvo nel secondo), nella batteria (3650mAh contro i 4200mAh) e nel comparto multimediale: il modello normale è infatti dotato di una tripla fotocamera posteriore da 40+16+8 Megapixel, mentre la versione Pro ha tre fotocamere da 40+20+8 Megapixel ed una quarta 3D ToF.

Conclusioni

Adesso non ci resta che aspettare il 26 marzo 2019 e scoprire la data della loro messa in commercio (secondo me avverrà tra maggio e giugno, ma come sempre queste sono mie ipotesi, opinioni e stime). In ogni caso, come spiegato anche nel precedente articolo, Huawei P30 e P30 Pro saranno ottimi cellulari e molto costosi. Si spera comunque che Huwei mantenga le sue promesse e che vengano commercializzati ottimi smartphone.

Autore dell'articolo: Gioacchino Savarese

Avatar