Huawei P30

Huawei P30 e P30 Pro: ecco tutto quello che sappiamo

Da un bel po’ di tempo circolano notizie sui nuovi smartphone che la società tecnologica cinese Huawei annuncerà a Parigi, nel corso di un evento, il 26 marzo di quest’anno. I dispositivi in questione sono il P30 e il P30 Pro. Di seguito troveremo le loro principali caratteristiche. È importante sottolineare che queste informazioni sono al momento solo delle speculazioni, che potrebbero essere confermate oppure no dal produttore tecnologico Huawei.

Le prime informazioni su questi nuovi smartphone

Stando a quanto dicono vari siti, i due modelli avranno uno schermo OLED con risoluzione full HD+ (2340×1080 pixel). Il display del P30 sarà normale di 6,1 pollici, invece quello del P30 Pro sarà curvo ai lati e la sua dimensione sarà di 6,47 pollici. La fotocamera frontale è di 32 megapixel. Per il P30 Pro dovrebbe essere utilizzata una funzione davvero sorprendente, ovvero Sound on Display (praticamente l’audio viene generato attraverso lo schermo, probabilmente da piccoli fori che appunto emettono il suono), invece il P30 avrà la capsula auricolare.

Il comparto multimediale sarà davvero impressiomante. Infatti il P30 Pro avrà quattro fotocamere posteriori. Quella principale, secondo le prime indiscrezioni, dovrebbe avere un sensore da ben 40 megapixel! La seconda avrà un sensore da 20 megapixel e un obiettivo grandangolare. La terza invece avrà un sensore da 8 megapixel e un teleobiettivo con zoom ottico 7,8x (ibrido 10x) e struttura a periscopio. Infine sotto il flash dual LED e l’autofocus laser ci sarà una quarta fotocamera, probabilmente di tipo ToF (Time-of-Flight), come per Honor View 20, creato stesso da Huawei. Per quanto riguarda il P30, avrà specifiche tecniche per la fotocamera lievemente inferiori (40, 16 e 8 megapixel si ipotizza).

Il processore per il P30 Pro sarà un octa core Kirin 980, avrà 8 GB di RAM, 128/256/512 GB di storage, NM card, moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, NFC e LTE (dual SIM), porta USB Type-C, lettore di impronte digitali in-display e batteria da 4.200 mAh (di lunghissima durata).

Invece il modello inferiore, il P30 avrà 6 GB di RAM, 128 GB di storage, jack audio da 3,5 millimetri (assente nel modello Pro) e batteria da 3.650 mAh (anch’essa di lunga durata). Su entrambi gli smartphone sarà presente il nuovo Android 9 Pie con interfaccia EMUI 9.1. I colori disponibili al lancio saranno i seguenti: bianco, nero, blu e arancione (soltanto per P30 Pro).

Conclusioni

Cosa dire più? I telefoni in questione saranno indubbiamente potenti e affidabili, i prezzi sono al momento ignoti (ma secondo una mia opinione, si aggirano tra gli 800 e i 1200 Euro, ma ripeto che sono solo mie ipotesi). Attendiamo altre informazioni e speriamo in ottimi smartphone. Entrambi saranno sicuramente molto costosi. Ovviamente le prestazioni degli Huawei P30 e P30 Pro saranno elevate e ottime, del resto se una persona deve spendere centinaia di Euro il prodotto deve essere di elevata qualità. In ogni caso ci auguriamo siano degli eccellenti e prestanti smartphone.

Autore dell'articolo: Gioacchino Savarese

Avatar
Gioacchino Savarese nasce il 26 maggio 1995 a Nocera Inferiore. Fin da subito è appassionato di misteri, scrittura e scienza. Le sue passioni e i suoi sogni si sono materializzati il 16 maggio 2015 con la creazione del Blog intitolato "I Misteri Del Mondo e Dell'Universo", inoltre ha un canale You Tube e una Pagina Facebook omonimi. Inoltre ha pubblicato un libro il 19 luglio 2017 intitolato "I MISTERI DELLA VITA NELL'UNIVERSO". Il 27 giugno 2019 ha pubblicato il suo secondo libro: DIARIO DI UN SOLDATO. Continua tuttora la sua ricerca nel mistero, nelle sue attività e a scrivere.