HTC

Nuovo HTC in arrivo: questa volta non è un flagship

La compagnia di Taiwan, indicata da tanti come una delle migliori per qualità costruttiva e qualità dei prodotti, proporrà probabilmente al Mobile World Congress che si terrà a Barcellona a fine mese un nuovo smartphone. Secondo i dati raccolti da GeekBench, il nuovo smartphone non sarà un top di gamma ma sarà destinato alla fascia media del mercato. Basterà un buon hardware e la qualità HTC per sfondare?

HTC prepara un medio gamma per il MWC

HTC

Come anticipato, sul portale di benchmark GeekBench è emerso uno smartphone del produttore taiwanese con caratteristiche hardware appartenenti alla fascia media del mercato.

Il modello indicato è indicato con l’identificativo 2Q5W1. Il dispositivo è dotato di Android 8.0 Oreo nativo e sotto il cofano ospiterà il re dei SoC medio-gamma: il chipset Snapdragon 625 (MSM8953). Come abbiamo potuto osservare nel tempo, si tratta di un processore molto efficiente dal punto di vista energetico con prestazioni comunque più che buone. A confermare ciò, questo processore è stato adottato da tanti produttori (Lenovo, Xiaomi, BlackBerry, Motorola ecc) proprio per le proprie capacità.

Oltre all’interessante processore, all’interno dello smartphone vi saranno 3 GB di RAM.

A confermare la natura di smartphone destinato alla fascia media i risultati dei test condotti dal portale: nei test single-core il risultato è stato di 776 mentre nei test multi-core di 3911.

[adrotate banner=”6″]

Nessun top di gamma per il MWC

Come anticipato direttamente da HTC durante il mese passato, un nuovo flagship della casa non sarà annunciato e lanciato durante la fiera che si terrà a partire dal 26 febbraio fino al primo marzo di Barcellona. Vista la puntualizzazione sulla tipologia di smartphone, è quindi molto probabile che questo modello possa essere presentato. Se così fosse, con una giusta campagna marketing, potrebbe essere interessante vedere il confronto con gli altri produttori che, si vocifera, proporranno anch’essi alcuni medi gamma.Non ci resta dunque che aspettare direttamente l’evento o un comunicato ufficiale dell’azienda.

VIA

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: