F1 2019: primo trailer disponibile

F1 2019: primo trailer disponibile su YouTube

Oggi è stato pubblicato il primo trailer del gameplay di F1 2019, il prossimo capitolo del famoso franchise di Codemasters, basato sui Campionati Mondiali di Formula 1. Numerose sono le novità che emergono dal video e dal comunicato ufficiale degli sviluppatori.

F1 2019

Tra le novità di F1 2019 troviamo, in primo luogo, la grafica notevolmente migliorata, per essere ancora più realistica. Il nuovo videogioco avrà inoltre una nuova colonna sonora, firmata dal compositore Brian Tyler. Oltre alle auto moderne, anche in F1 2019, come nel capitolo del 2018, che abbiamo provato e recensito, ci saranno numerose auto d’epoca, con cui dilettarsi in numerose sfide adrenaliniche. Il nuovo videogioco di Codemasters includerà anche il campionato di Formula 2.

Le 18 auto classiche presenti in F1 2019, come comunicato da Codemasters, saranno:

  • 2010 Red Bull RB6
  • 2009 Brawn BGP 001
  • 2008 McLaren MP4 –23
  • 2007 Ferrari F2007
  • 2006 Renault R26
  • 2004 Ferrari F2004
  • 2003 Williams FW25
  • 1998 McLaren MP4-13
  • 1996 Williams FW18
  • 1992 Williams FW14
  • 1991 McLaren MP4/6
  • 1988 McLaren MP4/4
  • 1982 McLaren MP4/1B
  • 1979 Ferrari 312 T4
  • 1978 Lotus 79
  • 1976 Ferrari 312 T2
  • 1976 McLaren M23D
  • 1972 Lotus 72D

Saranno anche disponibili due edizioni con contenuti aggiuntivi. La “Legends Edition”, disponibile dal 25 giugno 2019, includerà 4 ulteriori auto classiche (1990 Ferrari F1-90, 1990 McLaren MP4/5B, 2010 Ferrari F10, 2010 McLaren MP4-25). Le ultime due saranno incluse anche nella “Anniversary Edition”, disponibile dal 28 giugno, come la versione standard. Le piattaforme compatibili sono PlayStation 4, XBOX One e PC Windows.

Lee Mather, Game Director di F1 presso Codemasters, ha affermato:

“Ogni anno facciamo passi da gigante, per rendere il gioco più autentico e coinvolgente possibile, e in F1 2019 abbiamo superato le aspettative, grazie alla qualità delle immagini. […] Grazie ai feedback dei fan, conosciamo le auto classiche, che la community vuole nel roster e, insieme ai nuovi veicoli disponibili nella Legends Edition e nell’Anniversary Edition, offriremo loro tutto ciò che bramano.”

Autore dell'articolo: Stefano Pizzamiglio

Avatar
Sono Stefano Pizzamiglio, uno studente del liceo scientifico. Sono appassionato di tecnologia, in particolare di hardware per pc e del mondo Android. Inoltre ho da sempre una grande passione per le scienze.