Essential Phone scende definitivamente a 499$

Essential Phone scende definitivamente a 499$

Essential Phone è sicuramente uno smartphone che ha saputo e sa far parlare di sè. Il device progettato (anche) da Andy Rubin fu presentato come “lo smartphone perfetto ed essenziale”, come appunto dichiarato dal nome stesso. Sicuramente essenziale, ma per quanto riguarda il “perfetto” abbiamo i nostri dubbi.

Uno dei suoi principali difetti è infatti la qualità del comparto fotografico. Troviamo a bordo una fotocamera che sì, sa fare il suo lavoro, ma non è sicuramente all’altezza della fascia di prezzo. Il più grande problema di Essential Phone non è il telefono di per sé, ma il prezzo di lancio: nonostante il design premium e l’ottima qualità costruttiva, per 700$ si può indubbiamente trovare di meglio.

La compagnia sembra aver deciso quindi di abbassare definitivamente il prezzo di vendita del dispositivo a 499$. Secondo TechCrunch, Essential ritiene che l’abbassamento di prezzo possa finalmente risollevare le vendite, che finora non sono state particolarmente rosee. I giganti del mercato sono ovviamente Samsung ed Apple, che lasciano poco spazio ad altre compagnie appena nate che lanciano prodotti nelle fasce più alte.

Essential Phone scende definitivamente a 499$, addirittura 200$ in meno del prezzo iniziale: scarse vendite il principale motivo

Solitamente, le startup piazzano il loro primo prodotto a prezzi veramente bassi, fino al punto di lavorare in perdita, pur di guadagnare una reputazione e un bacino di utenza che li possa portare al successo. Ad esempio, il Nextbit Robin fu annunciato a 399$ al momento del lancio. Nonostante le specifiche da top di gamma, il prezzo fu ragionato in modo da porlo nella fascia di mercato dei Nexus, rubando utenti a Google.

E’ inoltre possibile che Essential stia avendo problemi proprio a venderlo il telefono. Non possiamo esserne certi, considerato che la compagnia non ha rilasciato dati di vendita. L’applicazione della camera di Essential Phone sul Play Store conta 10-50k download, quindi probabilmente il numero di telefoni venduti si aggira su quella cifra.

Per chi avesse già acquistato il telefono, la compagnia manderà un credito di 200$ per chiunque volesse acquistare un altro Essential Phone o il modulo per la camera a 360°. Per il momento, solo sul sito ufficiale il prezzo è sceso, mentre Amazon l’ha ancora in listino a 599$. Sicuramente, ampliare le vendite globalmente invece che solo negli US aiuterebbe a vendere di più.

Via

Autore dell'articolo: Simone Gobbi

Avatar
Sono un ragazzo di 20 anni, perito energetico. La tecnologia è sempre stata la mia grande passione, e scrivere di tecnologia è il mio hobby preferito in assoluto.