DVB T2

DVB-T2, ecco come si può ottenere gratis

DVB-T2

Dvb-T2, questo sarà il nuovo decoder, che a partire dal 2020 risistemareà il ruolo della TV sul Digitale Terrestre. Cambieranno parecchie cose a partire dalla qualità della messa in onda, e dalla numerazione assegnata ai vari canali. Per gli utenti significherà fare un passo avanti verso un futuro in alta definizione. L’accesso a tutti i canali può essere gratuito. Vediamo come poterlo ottenere.

Come comprendere se abbiamo il decoder corretto

Ci sarà un solo modo per guardare tutti i canali locali e nazionali in HD, ossia passare al decoder DVBT2. Quasi tutti i televisori (Smart e non) venduti a partire dall’anno 2015, infatti possiedono già  installato il Digitale Terrestre di seconda generazione. Si deve effettuare una semplice verifica, in questo modo molto semplice.  Accendete il televisore e aggiornate la lista dei canali,  tramite le Impostazioni di Sintonizzazione accessibili dal Menu principale. A questo punto individuate i canali che possiedono il logo HD. Effettuate alcune piccole e facili prove. Se i canali si vedono bene, significa che non ci sarà bisogno di acquistare un nuovo decoder o addirittura una nuova TV. In caso contrario sarà necessario andare in negozio e comprare il DVB-T 2, sempre che non lo facciate online.

Come averlo gratuitamente

Gearbest 11.11

C’è una buona notizia per tutti coloro che dovranno acquistare il nuovo sistema di sintonizzazione. Lo Stato vuole inserire nella manovra, un punto in grado di superare il Digital Divide.  In questo caso lo farà assegnando un bonus spesa da 25 euro in regalo, da utilizzarere per l’acquisto del dispositivo. In questo modo l’accesso al DVBT2 sarà totalmente gratuito. Nel caso non foste dotati di tale apparecchio, non potrete vedere la tv a partire dal 2020. Sempre che non utilizzate un altro dispositivo elettronico per vedere i programmi televisivi. Queste sono le linee guida da conoscere e seguire, per tenersi aggiornati in questo campo.

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli: