Battlefield V Battle Royale

Battlefield V avrà una modalità Battle Royale?

Nelle ultime ore sono state diffuse online diverse indiscrezioni riguardo la possibilità di trovare una modalità Battle Royale, diventata popolare su altri titoli, anche su Battlefield V, il prossimo capitolo della serie di EA e DICE.

Battlefield V e Battle Royale

Secondo alcune fonti vicine agli sviluppatori, Battlefield V, l’ultimo capitolo della nota serie di sparatutto in prima persona, potrebbe avere una modalità Battle Royale. Infatti questa modalità di gioco ha acquisito molta popolarità, negli scorsi mesi, grazie a titoli come PlayerUnknown’s Battlegrounds e Fortnite. Nel videogioco di DICE, la modalità in questione non dovrebbe cambiare. In particolare, 100 giocatori devono affrontarsi da soli o in gruppo, gli uni contro gli altri per riuscire a sopravvivere. L’unico che rimane vivo vince la partita.

In Battlefield V la modalità Battle Royale potrebbe anche non arrivare immediatamente, ma essere resa disponibile con un successivo aggiornamento. Infatti sarebbe ancora ad uno stato prototipale e DICE potrebbe voler valutare se implementarla o no. In ogni caso, dovremmo avere maggiori informazioni a Giugno, con l’E3 2018 di Los Angeles, una delle più importanti manifestazioni videoludiche annuali.

Nel frattempo, sono giunte indiscrezioni anche a proposito della presenza di una modalità Battle Royale anche in Call of Duty Black Ops 4. Addirittura, in questo caso, alcuni rumors sostengono che potrebbe essere assente la campagna tradizionale in single player. Anche Activision vorrebbe quindi approfittare della popolarità della nuova modalità, per attrarre più videogiocatori. Tuttavia, la mancanza della campagna potrebbe sfavorire il titolo di Activision e favorire, invece, il titolo di EA, che dovrebbe, secondo le informazioni attuali, mantenere la modalità campagna.

Naturalmente queste informazioni sono ancora incerte e potrebbero essere smentite in futuro. Tuttavia sembra plausibile che gli sviluppatori di videogiochi FPS tentino di sfruttare la popolarità acquisita da Battle Royale.

Via

Autore dell'articolo: Stefano Pizzamiglio

Avatar
Sono Stefano Pizzamiglio, uno studente del liceo scientifico. Sono appassionato di tecnologia, in particolare di hardware per pc e del mondo Android. Inoltre ho da sempre una grande passione per le scienze.