Smartphone

AnTuTu: gli Smartphone più potenti a Novembre

Il 2018 ormai sta per finire. Tante novità ci sono state quest’anno nel mondo degli smartphone, con il dilagare di Notch o fotocamere a scomparsa, batterie più performanti etc etc. E gli appassionati già pregustano quello che potremmo vedere nel 2019, con la nuova tecnologia del 5G che finalmente sarà disponibile, oltre ai sensori per le impronte sotto al Display che diventeranno più comuni e, probabilmente, ai primi smartphone Flessibili. Per farci chiudere in bellezza questo 2018 AnTuTu ci offre la classifica dei migliori smarphone per prestazioni a Novembre.

AnTuTu, ecco i migliori smarphone di fine 2018

AnTuTu è un noto sito di Benchmark, che analizza tantissimi valori di ogni smartphone in commercio per consentirci comparazioni tra i diversi dispositivi. I punteggi sono ovviamente controllati e certificati, e vengono poi classificati. 

Per questa classifica relativa al mese di novembre è stato utilizzata la versione Benchmark V7 e, per ogni modello di Smartphone, sono stati valutati oltre 1000 fattori.

A fare la parte del leone in questa classifica di Novembre 2018 è Huawei con il suo nuovo top di gamma. Il podio infatti  completamente monopolizzato dai device dell’azienda Orientale che piazza Mate 20 Pro al primo posto, Mate 20 al secondo e Mate 20 X al terzo. C’è da considerare che i primi 2 sono fondamentalmente gli stessi, con variazioni solo a livello di fotocamera e poco altro.

Le altre posizioni e le assenze dei Big

Dietro il trittico Huawei troviamo il nuovo ASUS ROS Phone, uno dei migliori smartphone da gaming, seguito dal nuovissimo OnePlus 6T. Anche il suo predecessore, OnePlus 6, è in classifica e addirittura solo una posizione dietro, segno che il miglioramento c’è ma non è così sensibile da obbligare chi ha il precedente a sostituirlo con il nuovo.

Dopo questi primi 6 posti troviamo una vera platea di Xiaomi, con il Black Shark, il Mi8 e il Mi Mix 2S. Ultimo ma non meno importante è il Meizu 16Th.

[adrotate banner=”10″]

La cosa che fa più sensazione in questa classifica è l’assenza di mostri sacri come Apple e Samsung. Addirittura i coreani sono fuori classifica anche con il loro prodotto più potente, ovvero il Galaxy Note 9. 

VIA

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli: