Western Digital, SSD ad alte prestazioni e Hard Disk all’elio

Western Digital, Hard Disk all’elio e SSD ad alte prestazioni

Western Digital, leader nella tecnologia e nelle soluzioni di storage, ha tenuto pochi giorni fa il suo Investor Day, dove sono stati presentati i piani di sviluppo e le strategie per i prossimi mesi. Sono state anche presentate le ultime tecnologie in materia di storage, tra cui gli hard disk all’elio, gli SSD ad alte prestazioni e nuove MicroSD molto performanti.

Per poter produrre questi nuove tecnologie si è avvalsa della partnership con HGST e SanDisk. Ciò ha consentito all’azienda di offrire possibilità in tutte le categorie di storage, dai computer, ai server, fino alle fotocamere.

I nuovi prodotti di Western Digital

Utilizzando la tecnologia 3D NAND, Western Digital ha creato la scheda MicroSD SanDisk Edge, dedicata al segmento business e all’implementazione diretta da parte dei produttori terzi, nei loro prodotti di elettronica. La capacità massima è di 256 GB, consentendo di archiviare fino a 60 ore di riprese in Full HD. Nei prossimi mesi la potremo trovare nelle videocamere di sorveglianza di fascia alta, nelle dash cam e nei droni, che necessitano di una piattaforma di archiviazione compatta e leggera, come la MicroSD SanDisk Edge.
[maa id=”1″]

Inoltre, in questi ultimi giorni, l’azienda ha introdotto nuovi SSD ad alte prestazioni per server e data center e nuovi HDD più capienti. Tra gli SSD spiccano il modello Ultrastar SN200 Series NVMe PCIe e il modello SAS Ultrastar SS200 del marchio HGST da 7,68TB, che rappresenta la punta di diamante del listino della società e che verrà venduto a partner terzi selezionati. Per quanto riguarda i data center, Western Digital sta testando dei nuovi HDD all’elio da 12 e 14 TB, gli Ultrastar He12 ed He14 (non ancora sul mercato), che sfruttano la tecnologia Shingled Magnetic Recording (SMR). I modelli già venduti, della linea HelioSeal, hanno fatto registrare vendite da record, ovvero già 12 milioni di unità distribuite.

Nel settore rack western Digital ha progettato una nuova tecnologia di SSD NVMe, collegati tramite PCIe, che, nei test, hanno raggiunto 18 milioni di IOPS (Input Output Per Second). Quest’ultima tecnologia sarà disponibile dal 2017.

Sito ufficiale di WD

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: