iotty

Vacanze serene, se in casa c’è iotty

Tutti gli anni, la stessa storia: arrivano le vacanze e c’è chi non riesce a godersele a pieno perché il pensiero della casa buia e sguarnita causa preoccupazioni. Secondo il “1° Rapporto Censis sulla filiera della sicurezza in Italia”, infatti, il 31,9 % delle famiglie italiane percepisce il rischio di criminalità nella zona in cui vive. Le percentuali più alte si registrano al Centro (35,9%) e al Nord-Ovest (33%), ma soprattutto nelle aree metropolitane (50,8%), dove si sente insicuro un cittadino su due. Scopriamo come Iotty, azienda Italiana, può aiutarci a vivere più sereni.

iotty

Il timore principale è che i ladri, approfittando dell’assenza prolungata, pensino di fare un sopralluogo rubando oggetti a noi cari e causando danni assortiti. D’altronde, non è così difficile scoprire quando un appartamento è disabitato: luci perennemente spente, tapparelle abbassate, polvere che si accumula sui davanzali, tanti segnali che qualcuno si sta godendo il meritato riposo altrove. Il Censis sottolinea che il 92,5% degli italiani adotta almeno un accorgimento per difendersi. C’è quindi chi installa antifurti e videocamere di sorveglianza di ogni genere e natura (30,7%) e chi vuole fare ancora di più e pensa anche a prevenire, per esempio lasciando le luci accese quando si esce di casa (29%).

Ma se non ci si può rilassare, non sono vacanze, anche perché il sistema di allarme è certamente efficace, ma interviene solo dopo l’effrazione: a quel punto qualche danno c’è già stato. Come evitare, dunque, brutte sorprese al rientro e godersi le ferie con la giusta serenità? Sicuramente lo sviluppo di soluzioni intelligenti per la casa può dare una mano, ma qual è quella ideale?

Interruttore Wi-Fi

iotty è la risposta perfetta: l’interruttore Wi-Fi di ultima generazione, dal design curato e stracolmo di funzionalità, non è semplicemente un modo smart per gestire l’illuminazione di casa, sarebbe riduttivo definirlo così, perché funge anche da deterrente contro sgradite sorprese al rientro dalle vacanze. È una vera e propria piattaforma di controllo dell’illuminazione domestica: permette di controllare le luci via app in tutte le stanze in cui è installato, porre in essere ‘azioni’, monitorare i consumi energetici, accendere le luci quando si entra in una certa area (e spegnerle quando si esce) e anche gestirle tramite la propria voce con Amazon Alexa, Google Assistant e, grazie ad un recente aggiornamento, anche con i comandi rapidi di Siri.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ai nostri fini, iotty ha una funzione ideale per chi non vive con serenità l’allontanamento prolungato da casa: la modalità vacanza, il cui scopo è simulare la presenza di persone in casa anche quando in realtà non c’è nessuno. È un deterrente efficace e anche semplice da impostare: basta accedere all’app, selezionare uno o più tasti a cui legare questa funzione, scegliere i giorni e la fascia oraria in cui attivarla e in automatico si creeranno in modo random intervalli di accensione e spegnimento delle luci, “credibili” per chi da fuori sta osservando l’appartamento. Lo scopo è dare l’idea di un normale movimento delle luci di una qualsiasi casa abitata.

Per fare questo, basta qualche ‘tocco’ sullo schermo dello smartphone, nulla di più: davvero poco per avere in cambio qualche settimana di serenità.

Disponibilità e prezzi

L’interruttore (modello I3 per le misure standard delle scatole a muro 503) è disponibile in confezione singola, in kit da 3 o da 5 placche, con prezzi a partire da 79 euro.

Si può acquistare direttamente online sul sito www.iotty.com/it con spedizione gratuita entro 2 giorni dall’ordine o su Amazon Italia. Al momento nel nostro paese è disponibile solo nelle colorazioni bianco e nero.

Autore dell'articolo: Luigi Marra

Avatar
Il mio nome è Luigi, nella vita sono un Ragioniere. Nel tempo libero coltivo la mia passione per la tecnologia e i motori che risale a quando ero bambino.