Rainbow Six Siege: patch notes 2.3.1

Ieri sul forum ufficiale di Ubisoft è apparso un nuovo post con tutti i miglioramenti che verranno effettuati al gioco nella nuova patch 2.3.1 che sarà rilasciata proprio oggi, martedì 19 settembre 2017.

Patch 2.3.1, tutto quello che c’è da sapere

La manutenzione avverrà in orari diversi in base alla vostra piattaforma:

  •  PlayStation dalle 15:00 alle 16:00.
  •  Xbox dalle 16:00 alle 17:00.
  •  PC dalle 17:00 alle 18:00.

Elencherò tutti i fix che sono stati apportati, ovvero tutti i bug che non saranno più presenti nel gioco dopo l’aggiornamento:

Cambiare arma all’interno di una granata fumogena rilevava ciò che c’era all’interno del fumo, era già stato effettuato un fix con il lancio della stagione 3, ma non è bastato. Gli attaccanti non potevano tornare nella visuale dei droni dopo che il loro drone era stato distrutto mentre si selezionava il luogo di spawn. Le mine a concussione di Ela non venivano distrutte se si sparava nella parte superiore della mina. I gadget perdevano la loro funzionalità se un giocatore cambiava rapidamente l’arma primaria, la secondaria e il gadget. I giocatori possono passare attraverso il pavimento mentre usano il rampino.

Rainbow Six Siege patch

Modifiche agli operatori:

 

Utilizzando la recluta e tenendo in mano una granata da sdraiati senza farla esplodere oltre il tempo massimo di 5 secondi si riusciva a sopravvivere, ora l’operatore morirà.  È stato modificato l’hitbox dell’operatrice Mira. Ora Glaz potrà utilizzare il suo mirino anche mentre le EMP di Thatcher esplodono senza causare un disturbo sullo schermo. Se un giocatore che viene interrogato da Caveira usciva dalla partita c’era il rischio che crashassero i server, ora non succederà più; i giocatori che effettuano un’interrogazione non potranno più incastrasi nei muri o nel pavimento; passando al passo felpato dall’arma primaria l’animazione sarà più fluida. Equipaggiando lo scudo su Montagne non ci sarà più un salto di alcuni frames. Verranno modificati gli occhi di Ela e saranno meno larghi.

interrogazione caveira

Modifiche alle modalità di gioco multi-giocatore

Ad alcuni terroristi mancava la texture della faccia, alcuni giocatori ricevevano un errore quando venivano danneggiati da un C4 nella modalità Caccia ai terroristi. È stata corretta l’animazione dell’ostaggio quando viene preso per la prima volta. La lobby delle partite personalizzate sarà aggiornata in tempo reale. Alcuni utenti dopo la patch non dovrebbero più avere problemi con il NAT ristretto. Saranno applicate molte altre correzioni di minor importanza che non elencherò, ma potrete trovare tutto sul forum di Ubisoft.

 

Via

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli: