Proton-M

Il razzo russo Proton-M resterà fermo altri tre mesi e mezzo

Dopo l’ennesimo fallito tentativo di lanciare uno dei suoi razzi, la Roscosmos, agenzia spaziale russa, decide di rinviare il lancio del suo razzo Proton-M. La decisione è stata annunciata dal vice primo ministro russo Dmitry Rogozin. Dmitry ha dichiarato di voler sospendere l’attività del razzo per altri tre mesi e mezzo. Il tutto è stato deciso dopo che, a Dicembre 2016, un altro razzo era esploso dopo pochi minuti dal decollo. Il problema era stato causato da un errore del motore di terzo stadio. Tra le altre cause, una probabile svista a livello di assemblaggio.

Leggi di più a proposito di Il razzo russo Proton-M resterà fermo altri tre mesi e mezzo

SpaceX è pronta a riprendere i Test sui razzi

SpaceX nonostante le numerose e impegnative ricerche, non è stata in grado di individuare le cause specifiche dell’esplosione del Falcon 9 nel mese di settembre. La ditta di voli spaziali privati, dice che la richiesta è in stato avanzato e che ha molti buoni propositi nel riprendere i test fase in Texas entro le prossime […]