White Ambiance Starter Kit

Philips Hue White Ambiance Starter Kit

Nel mondo di oggi sempre più spazio e importanza stanno prendendo le soluzioni legate alla “domotica”, ovvero tutte quelle tecnologie che ci consentono di migliorare la vivibilità nelle nostre abitazioni. In questa recensione parliamo di un prodotto fa parte di queste soluzioni: non si tratta di un vero e proprio sistema automatico ma di una […]

Philips HUE

Philips HUE vola a Las Vegas per illuminare CES 2017

Philips Lighting, (Euronext Amsterdam ticker: LIGHT), leader mondiale nel settore dell’illuminazione, partecipa all’edizione 2017 di CES (5-8 gennaio 2017, Las Vegas), la più importante fiera dedicata al mondo dell’elettronica e della tecnologia di consumo, che quest’anno festeggia il suo cinquantesimo compleanno. Un’edizione, quella di quest’anno, che si prospetta ricca di contenuti interessanti e coinvolgenti, raccontati […]

Philips Lighting, le Smart City sono ormai realtà

Philips Lighting leader mondiale nel settore dell’illuminazione, svela in anteprima come potrebbe essere la vita urbana del 2030, attraverso un’esperienza di realtà virtuale che guarda al futuro. In occasione dello Smart Cities Expo World Congress che si apre oggi a Barcellona, infatti, Philips Lighting Research mostra uno scenario in cui la tecnologia dell’illuminazione connessa gioca un ruolo fondamentale nelle smart city in cui si prevede che la popolazione abiterà tra poco più di un decennio.

Philips Lighting

La popolazione urbana è in rapida crescita e si prevede che il 60% della popolazione mondiale vivrà  nelle città entro il 2030. Philips Lighting sta contribuendo a supportare questa grande crescita urbana attraverso lo sviluppo di un progetto focalizzato sulle persone e specifico per l’illuminazione e i servizi dell’IoT (Internet of Things) all’interno delle smart city del futuro. Nella prima parte dell’esperienza di realtà virtuale “2030: Smart city life”, la società mostra come l’illuminazione LED connessa abbia tutte le potenzialità per poter migliorare la qualità di vita delle persone, trasformare le esperienze e i servizi quotidiani e assicurare la sostenibilità delle aree urbane in costante espansione. Si prevede, infatti, che entro il 2030 vi saranno circa 70 miliardi di punti luce.

Philips Lighting

L’illuminazione pubblica si trova ovunque: dove le persone vivono, lavorano e giocano, e anche in viaggio. La sua funzione primaria è quella di fornire una luce di qualità ma allo stesso tempo efficiente dal punto di vista dei consumi energetici, allo scopo di aumentare la sicurezza pubblica e migliorare lo scenario urbano. In futuro, tuttavia, l’infrastruttura di illuminazione di una città offrirà anche enormi e differenti potenzialità, entrando a far parte di una rete urbana capace di acquisire dati e fornire informazioni e servizi da e verso milioni di dispositivi, dai cestini dei rifiuti fino ai veicoli a guida autonoma. In questo modo le smart city potranno fornire servizi in grado di migliorare realmente la vita di cittadini e city manager.

Dichiarazioni

“Le esigenze e le aspirazioni di chi vive in città sono cambiate. Le persone accedono alle informazioni e si muovono negli spazi in modi inimmaginabili fino a 30 anni fa, e il rapido ritmo del cambiamento porterà ad essere sempre più esigenti nei confronti di chi governa le città”, ha dichiarato Kees van der Klauw, Senior Vice President di Philips Lighting Research. “La tecnologia ha un ruolo importante da giocare nel rendere le città più vivibili e fornire nuovi servizi ai loro abitanti. Attraverso i propri sistemi e servizi di illuminazione connessa, Philips Lighting sta già pianificando la costruzione delle smart city di domani. Stiamo già osservando come i cittadini non desiderino una tecnologia imposta dall’alto, quanto piuttosto vogliano esprimere la propria opinione ed essere coinvolti nel definire le applicazioni di cui hanno bisogno”.

Philips Lighting

Lo sguardo che Philips Lighting ha rivolto alla città del 2030 esplora quattro scenari che dimostrano come l’illuminazione del futuro potrà dare vita a città molto più sostenibili, più gradevoli e connesse in modo più efficiente:

  1. Strade connesse

L’illuminazione stradale LED connessa non solo offre una luce di qualità con un’elevata efficienza energetica, ma può costituire anche il centro di una rete di sensori agganciata alla cosiddetta information highway. Nel 2030, i lampioni connessi potrebbero essere in grado di trasmettere dati tra milioni di dispositivi. L’infrastruttura di illuminazione connessa raccoglie e distribuisce i dati per migliorare i servizi urbani quali  illuminazione, traffico, qualità dell’aria, pubblica sicurezza, parcheggi e altri servizi location-based, traendo vantaggi dalle più moderne tecnologie di comunicazione.

Leggi di più a proposito di Philips Lighting, le Smart City sono ormai realtà