HEDBERG (WIND TRE): lavoriamo insieme

HEDBERG (WIND TRE): lavoriamo insieme per il 5G

HEDBERG (WIND TRE): lavoriamo insieme per sviluppo 5G, ma serve un approccio di sistema.

Questo grande periodo rivoluzionario, sta gettando davvero le basi del nuovo millennio; dove la stessa tecnologia, uniformata alla scienza e alla costante ricerca, ci fornisce una visione d’insieme davvero sorprendente. Leggi di più a proposito di HEDBERG (WIND TRE): lavoriamo insieme per il 5G

Offerte Tim

Offerte Tim, l’operatore cerca di accontentare gli utenti

La guerra tra le principali compagnie telefoniche prosegue, a colpi di promozioni, offerte winback per riprendersi clienti passati ad altri operatori, oppure offerte che aumentano in modo esponenziale il bundle dati. Questo infatti è quello che realmente manca in Italia e a cui Tim sta seriamente pensando: non c’è ancora nulla di ufficiale ma sembra che il gestore stia per lanciare una nuova offerta con ben 50 Giga di traffico incluso!!! Ovviamente fin quando non sarà ufficializzata non potremmo darvi i dettagli, ma nel frattempo andiamo a vedere le ultime Offerte Tim.

Leggi di più a proposito di Offerte Tim, l’operatore cerca di accontentare gli utenti

Wind Tre

Wind Tre: via ad una grande sfida di mercato

Dal 31 dicembre 2016 è operativa, sul mercato italiano delle telecomunicazioni, Wind Tre, la più grande realtà nazionale di telefonia mobile con oltre 31 milioni di clienti e 2,7 milioni nel fisso. La nuova compagnia di telefonia mobile che, visto il numero degli utenti di entrambe prima della fusione, diventa il principale operatore Italiano per numero di clienti.

Wind Tre

La nuova azienda, nata dalla fusione delle due società operative H3G S.p.A e Wind Telecomunicazioni S.p.A. a seguito della joint-venture paritetica creata da CK Hutchison e VimpelCom, è guidata da Maximo Ibarra.

Wind Tre realizzerà importanti efficienze e investirà, nei prossimi anni, 7 miliardi di euro in infrastrutture digitali. La nuova capacità finanziaria e industriale permetterà a Wind Tre di fornire servizi innovativi, di elevata qualità ed una maggiore velocità di rete in linea con la crescente domanda di connettività e con le aspettative di consumo di famiglie ed imprese.

L’azienda ha l’obiettivo di diventare un player di riferimento nell’integrazione fisso-mobile e nello sviluppo delle reti in fibra di nuova generazione grazie anche all’accordo con Open Fiber per la realizzazione della rete in banda ultralarga in Italia.

Dichiarazioni Maximo Ibarra

Per il Ceo di Wind Tre, Maximo Ibarra: “Comincia una grande sfida di mercato, un’importante fase di sviluppo per l’economia digitale nel nostro Paese. Vogliamo essere leader nella relazione con i clienti grazie alla qualità delle nostre infrastrutture, alla trasparenza delle nostre offerte e alla passione delle nostre persone”.

Leggi di più a proposito di Wind Tre: via ad una grande sfida di mercato

ZTE e Wind-3

ZTE e Wind-3 “in Italia migliaia nuovi posti di lavoro”

Accordo per realizzare la nuova rete mobile di Wind Tre. ZTE pronta ad accrescere l’occupazione e ad aprire un centro di ricerca in Italia. Una partnership destinata a ridurre il digital gap del Paese. Ecco i dettagli dell’accordo ZTE e Wind-3.

ZTE e Wind-3

Dopo l’accordo che di fatto ha sancito l’unione di due gestori di telefonia mobile, Wind e Tre, una ottima notizia per tutti gli utenti Italiani. Zte ha appena sottoscritto un accordo con il neonato brand per migliorare l’attuale infrastruttura della rete Mobile. Questo, oltre a diminuire finalmente il digital divide, la differenza di prestazioni della rete tra diverse zone, creerà ovviamente migliaia di nuovi posti di lavoro.

Il provider globale di apparati per le telecomunicazioni ZTE annuncia l’avvio di una partnership strategica con Wind Tre, per il consolidamento e la modernizzazione delle attuali reti mobili. L’accordo è, inoltre, finalizzato alla realizzazione della rete ‘Golden Network’, che consentirà all’operatore di fornire servizi innovativi ai clienti consumer e business.

Dichiarazioni da ZTE

“Siamo molto soddisfatti per questo accordo – ha dichiarato Xiao Ming, Presidente ZTE Europe –  frutto dell’impegno di tutto il Gruppo. Oggi, ZTE è uno dei principali provider nel campo delle infrastrutture tecnologiche legate alle Telecomunicazioni e le nostre capacità sono state premiate da un leader del settore come Wind Tre. L’attuale network dell’operatore è già di alto livello tecnologico e sarà nostra intenzione conservare le competenze acquisite negli anni ampliandole con le nostre capacità, così da offrire ai clienti Wind Tre servizi di assoluta qualità”.

L’avvio di questa partnership è un traguardo molto importante per ZTE, presente in Italia da dieci anni con sedi a Roma, Milano e Torino.

“Vogliamo che l’Italia diventi il nostro hub europeo – ha proseguito Xiao Ming – e per questo desideriamo investire in modo considerevole nel Paese per dare vita ad un centro di ricerca, capace di sviluppare ulteriormente le nostre tecnologie. Il nostro programma di crescita prevede, inoltre, di incrementare a breve i dipendenti dell’azienda, creando migliaia di nuovi posti di lavoro, aumentando le competenze dei nostri tecnici ed ampliando il numero delle persone impegnate nell’indotto”.

Leggi di più a proposito di ZTE e Wind-3 “in Italia migliaia nuovi posti di lavoro”