Asus Zenfone 2 in offerta su Gearbest!

L’asus Zenfone 2 (ZE550ML) è un ottimo smartphone che va da un design perfetto alle performance al top, ma una delle sue più grandi qualità è sopratutto “la sua qualità prezzo”. Gearbest, noto sito di spedizioni cinese, non ha perso tempo a metterlo in offerta, da 230€, il prezzo scende, a 140€. Vi riportiamo le caratteristiche dello […]

Nokia D1C, AnTuTu ne svela le caratteristiche

Tutto sembra pronto al grande ritorno di Nokia sul mercato degli Smartphone. Dopo la cessione della divisione telefonia a Microsoft, la casa Finlandese non poteva utilizzare più il proprio nome fino alla fine di un periodo stabilito contrattualmente. Questo periodo termina nel quarto trimestre del 2016.

Logico quindi che in questo periodo vengano fuori molti rumors riguardante quello che potrebbe essere il primo Smartphone Nokia del nuovo corso. Il terminale, che molto probabilmente si chiamerà NOKIA D1C, verrà messo in commercio nel primo trimestre 2017.

Caratteristiche

Ad oggi non abbiamo nessuna conferma ufficiale sulle caratteristiche tecniche di questo dispositivo. La scorsa settimana però è stato reso pubblico un test benchmark (test che valuta le prestazioni di terminali elettronici) da parte di Geekbench, proprio riguardante il Nokia D1C. E, se qualcuno ancora nutrisse dei dubbi, proprio in queste ore è uscito un nuovo test, questa volta del noto AnTuTu.

Grazie a questi test possiamo stabilire con molta più precisione le specifiche tecniche del telefono. Il D1C sembra un device che andrà ad ampliare la già nutrita fascia media del mercato, e le caratteristiche ad oggi note sono:

  • Processore Qualcomm Snapdragon 430 octa-core
  • Gpu Adreno 505
  • 3 Gb Memoria Ram
  • 32 Gb di Memoria interna 
  • Display Full-Hd 1920 x 1080 (non ancora nota la dimensione)
  • Fotocamera Posteriore 13 Mpx
  • Fotocamera Anteriore 8 Mpx
  • S.O. Android 7.0 Nougat

A parte la dimensione del display non ancora chiaro (ma sembra plausibile un 5″), quasi tutte le specifiche più importanti sembra siano certe.

Leggi di più a proposito di Nokia D1C, AnTuTu ne svela le caratteristiche

5 nanometri

Ricercatori dell’UCB superano limite dei 5 nanometri

“L’industria dei semiconduttori è da tempo che ipotizza che qualsiasi gate sotto i 5 nanometri non avrebbe funzionato, tanto che non è mai stato preso in considerazione nulla sotto ad essi.” È l’affermazione fatta da Sujai Desay, ricercatore presso l’Università della California a Berkeley. Tuttavia, negli ultimi anni, questa affermazione ha cominciato a suscitare i […]

Alfa Romeo Giulia Sportwagon render di LP Design

LP Design mostra un render sulla Alfa Romeo Giulia Sportwagon

Dopo l’incredibile successo riscosso dalla Alfa Romeo Giulia, molti si chiedono quali versioni di essa saranno prodotte. Al momento abbiamo solo la versione berlina che viene suddivisa a sua volta in altre versioni. Molti appassionati del marchio sognano la costruzione della versione coupè e della sportwagon. Per quest’ultima Lp Design ha provato ad immaginarla e […]

Google elogia la fotocamera dei nuovi Pixel

Google, per una considerevole parte del suo evento di presentazione dei nuovi Pixel,  ha elogiato la nuova fotocamera del nuovo dispositivo, arrivando a definirla “la migliore fotocamera di uno smartphone al momento”, la quale ha ottenuto un punteggio DxOMark di 89. Per supportare una tale affermazione, Isaac Reynolds ha postato una serie di foto scattate con […]

Xposed: i 10 moduli migliori

In un precedente articolo abbiamo già parlato di quanto Xposed consenta di personalizzare liberamente il proprio smartphone e di quanto sia facile installare il framework ed i moduli. In quest’articolo presenteremo quindi i 10 migliori moduli per Xposed, che offrono funzionalità molto interessanti. 1. GravityBox GravityBox è la più completa raccolta di modifiche per tutta l’interfaccia, in […]

Pete Lau preannuncia l’arrivo di Android 7.0 per OnePlus 3

Che sia giunto il momento del tanto atteso sbarco di Android Nougat su OnePlus 3? Sembrerebbe proprio di sì. Il CEO della tanto acclamata azienda, Pete Lau, ha appena postato su twitter una breve clip video in cui si intravede il logo della nuova distribuzione Android, proprio a bordo di OP3. Recatevi qui per vedere il suo […]

Rumors: prima immagine di Xiaomi Mi 6

Xiaomi ci ha ormai abituato al lancio di numerosi dispositivi in breve lasso di tempo. A Maggio di quest’anno è stato rilasciato infatti il Mi 5 e, poche settimane fa, il Mi 5S. Chiaro quindi che, a pochi giorni dal lancio di quest’ultimo modello, siano già iniziate le fughe di notizie e di immagini “rubate” di quello che dovrebbe essere il prossimo Top della casa Cinese, lo Xiaomi Mi 6.

Notizie

Quello che vi mostriamo è sicuramente un’unità di prova del nuovo flagship Xiaomi, con un colore nero opaco che sembra essere preso pari pari da uno smartphone di recente uscita. Per non fare nomi quello con una mela morsicata sul posteriore. E in effetti, ad una prima occhiata alle foto postate, il terminale sembra essere un mix tra i materiali e la colorazione di iPhone 7, con il design di iPhone 5.

xiaomi-mi-6-hero

La parte frontale ci mostra un sensore di impronte digitali, posto sul basso, con una forma molto allungata e un vetro con curvatura 2.5D.

Hardware

Ovviamente le notizie che arrivano dalla Cina sono frammentarie e, visto che si tratta solo di rumors, da prendere con le pinze.

Ma le voci parlano di una scheda tecnica di tutto rispetto con questo Xiaomi Mi 6 che dovrebbe essere equipaggiato con:

  • Processore Qualcomm Snapdragon 821
  • 4 Gb di Memoria Ram
  • Display Quad-Hd da 5.5″
  • Fotocamera Posteriore da 16 Mpx con Doppio Flash Led

Ovviamente siamo ancora lontani dal lancio ufficiale del device. Considerando che il Mi 4 è stato rilasciato a Luglio 2014, e il Mi 5 a Maggio 2015, questo Mi 6 potrebbe essere rilasciato sul mercato Cinese non prima del secondo trimestre del 2017.

Leggi di più a proposito di Rumors: prima immagine di Xiaomi Mi 6

Asus lancia negli Usa lo Zenfone 3 Deluxe S.E.

Asus ha in serbo un bel pò di novità per i suoi Fan Statunitensi. Nelle prossime settimane infatti sul mercato U.S.A. verranno rilasciati Zenfone 3 Deluxe S.E., ZenWatch 3 e Zenpad 3s 10.

Zenfone 3 Deluxe Special Edition

Iniziamo con lo smartphone che tanto interesse ha suscitato in europa. Il processore è lo stesso Snapdragon 821 che equipaggerà anche i Google Pixel, quindi il device andrà in diretta concorrenza, a livello di potenza, con il nuovo googlefonino.

asus-zenfone-3-deluxe-zs570kl

Oltre al nuovo potentissimo processore di Qualcomm, sotto la scocca troviamo:

  • 6 Gb Memoria Ram
  • Display Amoled da 5.7″ Full Hd
  • 256 Gb Memoria Interna espandibile con Micro Sd
  • Fotocamera Posteriore da 23 Mpx e Anteriore da 8 Mpx
  • Batteria da 3000 mAh
  • S.O. Android 6.0.1 Marshmallow

L’uscita in commercio è prevista per il 19 ottobre prossimo ad un prezzo di 799$. Le varianti di colore previsto al lancio sono 3: Silver, Titanium Grey, Gold.

Ma Asus pensa anche a tutti coloro che trovano “esagerato” questo Zenfone 3 Deluxe S.E. o che non vogliono spendere troppo, con un modello da 5.7″ di Display che monta però lo Snapdragon 820, 6 Gb di Ram e 64 Gb di memoria integrata al prezzo di 499$.

Verrà presentata anche una versione da 5.5″ di schermo con Snapdragon 625, 4 Gb di Ram e 64 Interni a 399$, ma chiaramente questa versione andrà a confrontarsi con i medi di gamma.

Per tutti coloro che sono impazienti di mettere le mani su questa Special Edition dello Zenfone 3 Deluxe, della variante con Snap 820 o della versione con display da 5.5″, Asus ha già aperto i preordini sul proprio sito web, ovviamente solo per il mercato Americano

ZenWatch 3

Per quanto riguarda l’indossabile, Asus ha semplicemente confermato la data di rilascio e il prezzo del suo Wearable. Il dispositivo infatti sarà lo stesso già previsto per l’Europa, totalmente costruito in acciaio inossidabile.

zenwatch3

Verrà messo in commercio sul mercato Usa al prezzo di 229$, con uscita prevista per i primi giorni di Novembre.

ZenPad 3S 10

Ultimo, ma non meno importante, il nuovo Zenpad 3S 10, tablet che verrà messo in commercio in contemporanea con lo ZenWatch 3.

Il dispositivo in questione è un Tablet, ovviamente da 10″ come si evince dal nome, mosso dal sistema operativo Android 6.0 Marshmallow. Sotto la scocca troviamo:

  • Processore MediaTek MT8176
  • 4 Gb Memoria Ram
  • Display 9.7″ con risoluzione 2048 x 1539
  • Batteria da 5900 mAh

zenpad-3s-680x488

Il prezzo di lancio di questo tablet dovrebbe essere di 299$, prezzo molto competitivo guardando la scheda tecnica e la qualità a cui Asus ci ha abituato con i suoi tablet.

Leggi di più a proposito di Asus lancia negli Usa lo Zenfone 3 Deluxe S.E.