Xiaomi Mi MIX 3 5G disponibile con TIM

Xiaomi Mi MIX 3 5G disponibile con TIM

Xiaomi ha oggi annunciato che è possibile acquistare il nuovissimo Mi MIX 3 5G, presso i negozi TIM e sul sito dell’operatore. Lo smartphone in questione è uno dei primi a supportare il nuovo standard 5G delle reti mobili.

TIM e il nuovo Xiaomi Mi MIX 3 5G

Sul sito e nei punti vendita TIM è disponibile il nuovo Mi MIX 3 5G nella versione da 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Le colorazioni disponibili sono due: Sapphire Blue e Onyx Black. Il prezzo è di 799,90 euro. Il Mi MIX 3 5G è caratterizzato dal chipset Qualcomm Snapdragon 855, che dispone del model 5G Qualcomm Snapdragon X50, di una CPU octa-core e di una GPU Adreno 640. In più, non manca neppure il supporto all’intelligenza artificiale, con il chip Qualcomm Hexagon 690. Tra le altre specifiche tecniche dello smartphone, troviamo una doppia fotocamera posteriore da 12 megapixel e una fotocamera anteriore da 24+2 megapixel, con scorrimento magnetico del display. Perciò, lo schermo, un AMOLED FHD+ da 6,39 pollici, è caratterizzato da cornici estremamente ridotte.

A proposito della collaborazione con TIM, Ou Wen, Head of Western Europe di Xiaomi, ha dichiarato:

“Siamo onorati di unirci a TIM, per portare Mi MIX 3 5G, un prodotto altamente innovativo a un prezzo accessibile, al maggior numero di utenti e Mi Fans. […] Fin dal principio Xiaomi ha creduto nelle potenzialità del 5G e questo annuncio è per noi un ulteriore passo che consolida la strategia di espansione dell’azienda a livello globale e conferma l’impegno a favore del mercato italiano.”

Enrico Salvatori, Senior Vice President e Presidente di Qualcomm Europe, riguardo la collaborazione tra Qualcomm e Xiaomi per il 5G, ha affermato:

“Dopo anni di investimenti e sviluppo delle tecnologie, che rendono oggi il 5G una realtà, Qualcomm Tecnologies è orgogliosa di supportare Xiaomi, in occasione del lancio di Mi MIX 3 5G, uno dei primi dispositivi 5G a uso commerciale ad arrivare in Europa. Questa pietra miliare dimostra la stretta collaborazione tra le due aziende, che permetterà agli utenti di godere dei benefici offerti dai servizi 5G in Europa.”

Autore dell'articolo: Stefano Pizzamiglio

Avatar
Sono Stefano Pizzamiglio, uno studente del liceo scientifico. Sono appassionato di tecnologia, in particolare di hardware per pc e del mondo Android. Inoltre ho da sempre una grande passione per le scienze.