Xiaomi Smartphone Pieghevole

Xiaomi: ecco i render del primo smartphone pieghevole

Il 2019 sarà senza ombra di dubbio l’anno del 5G, ma anche dell’arrivo sul mercato dei tanto chiacchierati smartphone pieghevoli. Questa tecnologia è ormai in sviluppo da molto tempo e, finalmente, i tempi sembrano maturi per il lancio sul mercato di device dotati di schermo ripiegabile. Dopo i render di prodotti di vari produttori, tra i quali Samsung, oggi vediamo quello che dovrebbe essere il primo smartphone pieghevole di Xiaomi.

Xiaomi Smartphone Pieghevole

Nel corso del 2018 è stato annunciato che Xiaomi ha in sviluppo il suo primo device Foldable, ovvero pieghevole. E stato riferito inoltre che tale prodotto sarebbe stato lanciato sul mercato nel corso della seconda metà nel 2019.

Qualche settimana fa Lin Bin, il CEO dell’azienda, ha fatto un ulteriore passo avanti pubblicando un video che mostra un prototipo di questo dispositivo.

Il primo Smartphone Xiaomi con display pieghevole mostra un design molto particolare, in quanto può essere ripiegato due volte. Il display infatti è all’esterno del dispositivo è può essere ripiegato due volte attorno alla sua parte fissa.

Xiaomi Smartphone Pieghevole

Molti gli ostacoli, la maggior parte risolti

L’azienda ha dovuto superare molti ostacoli per realizzare un prodotto con tali caratteristiche. Dal tipo di piegatura alla regolazione della MIUI, ovvero il Sistema Operativo, che va ovviamente adattato all’utilizzo di un display mobile.

Secondo le indiscrezioni il produttore è in procinto di finalizzare la produzione e di lanciare sul mercato questo prodotto che non ha ancora un nome definitivo: si parla di Xiaomi Dual Flex o Xiaomi Mix Flex, ma nulla è ancora confermato da questo punto di vista.

Le immagini, che vi mostriamo nell’articoli, mostrano il terminale che può essere ripiegato dai due lati, e quindi chiuso esattamente nel mezzo. Una volta richiuso lo smartphone è relativamente corto e, una volta aperto, risulta estremamente piatto.

In alto troviamo il pulsante ON/OFF, mentre in basso la porta Usb Type-C.

Attendiamo per ulteriori informazioni

Oltre a quanto si intravede nel video e nelle immagini non ci sono altre informazioni su questo dispositivo. Se notiamo bene non risultano presenti moduli fotocamera, ne sul fronte ne sul retro del prodotto, ma sul display troviamo la relativa icona. Segno che Xiaomi avrebbe studiato una soluzione inedita per questo particolare.

Non ci resta che attendere ulteriori notizie provenienti dalla Cina per conoscere altre caratteristiche del primo Smartphone Pieghevole di Xiaomi e, tra qualche mese, potremo poi finalmente vederlo dal vivo.

VIA

 

Autore dell'articolo: Luigi Marra

Avatar
Il mio nome è Luigi, nella vita sono un Ragioniere. Nel tempo libero coltivo la mia passione per la tecnologia e i motori che risale a quando ero bambino.