WhatsApp

WhatsApp prepara una rivoluzione

WhatsApp, l’app di messaggistica più popolare al mondo, è sempre stata oggetto di diverse critiche. Principalmente per alcune funzionalità che non sono mai state implementate e che invece la concorrenza, Telegram in prima fila, fornisce ai propri utenti. Ma in queste ore sono emerse alcune indiscrezioni su un nuovo aggiornamento dell’app che porterà, se tutto venisse confermato, ad una vera e propria rivoluzione.

WhatsApp si rivoluziona, ecco le novità

La novità più interessante è sicuramente la possibilità di poter utilizzare lo stesso account su dispositivi diversi. Una delle maggiori criticità infatti, ad oggi, è il fatto di poter avere il proprio account WhatsApp legato esclusivamente al proprio numero di telefono. Se utilizziamo l’app su un altro dispositivo, con un altra sim, dobbiamo effettuare una nuova registrazione e quindi un account slegato dal primo.

Con il nuovo aggiornamento invece potremmo utilizzare lo stesso account su più dispositivi (pensiamo ad uno smartphone e un tablet ad esempio), cosa già possibile da sempre ad esempio su Telegram.

WhatsApp Web

Grosse novità anche per quanto riguarda WhatsApp Web, la versione utilizzabile su Pc. Fino ad oggi infatti per utilizzare l’app di messaggistica sul Pc, tramite appunto la piattaforma web, è assolutamente necessaria avere anche lo Smartphone connesso alla rete. Se il telefono dovesse spegnersi, o non avere connessione, il sistema smette di funzionare.

Nel nuovo aggiornamento invece la piattaforma web dovrebbe essere slegata da quella per smartphone, consentendoci di chattare con gli amici anche senza avere lo smartphone connesso. Una grossa novità, forse la più attesa dagli utenti.

Chat senza necessità di connessione

Ultima novità, ma non in ordine di importanza, è l’interessante novità di poter utilizzare la chat SENZA essere connessi ad internet. Come tutti sappiamo per poter inviare e ricevere messaggi su WhatsApp è ovviamente necessario avere una connessione Internet attiva. Gli ingegneri dell’azienda stanno studiando la possibilità di consentire agli utenti di utilizzare la chat anche in assenza di connessione.

Aggiornamenti previsti entro fine anno

Insomma se tutto venisse confermato sarebbe una vera e propria rivoluzione per WhatsApp, che renderebbe l’utilizzo dell’app sostanzialmente diverso da come siamo abituati fino ad oggi. Il tutto diventerebbe molto simile all’esperienza d’uso di Telegram che, già dal suo esordio, possiede tutte queste caratteristiche.

[adrotate banner=”10″]

L’azienda che fa capo a Zuckerberg potrebbe far debuttare queste novità entro la fine del 2019. Il tutto sarebbe legato al processo di evoluzione che dovrebbe portare all’unificazione delle App facente capo alla società Facebook, ovvero lo stesso social oltre a Instagram e WhatsApp.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: