Tom Clancy’s The Division 2

Ubisoft: un secondo gioco in omaggio con The Division 2

Nella giornata odierna, Ubisoft ha comunicato un’interessante offerta che riguarda Tom Clancy’s The Division 2, il sequel del famoso sparatutto ambientato in una New York colpita da un’epidemia letale. Tutti coloro che prenoteranno una copia digitale di The Division 2 per PC, prima del 14 marzo 2019, potranno ricevere un secondo gioco di Ubisoft in omaggio.

Tom Clancy’s The Division 2 e l’offerta di Ubisoft

Chi prenoterà Tom Clancy’s The Division 2 per PC, prima del 14 marzo 2019 potrà scegliere un secondo gioco in omaggio. La scelta è limitata a tre titoli di Ubisoft che hanno riscosso un discreto successo negli scorsi anni. In particolare, sarà possibile fare una scelta fra Watch Dogs 2, Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands e Far Cry Primal. Per usufruire dell’offerta il gioco deve essere prenotato in versione digitale per PC, sullo store di Epic Games o sullo store ufficiale di Ubisoft. 

Dopo averlo prenotato, Tom Clancy’s The Division 2 apparirà nella libreria dei giochi di Uplay e sarà quindi possibile scegliere il secondo videogioco da ricevere in maniera gratuita, entro il 31 marzo 2019. L’offerta è compatibile con tutte le versioni digitali per PC del videogioco (Standard, Gold e Ultimate Edition). Inoltre, possono accedere alla promozione anche tutti coloro che hanno già prenotato una copia digitale per PC del gioco.

Tom Clancy’s The Division 2

L’Open Beta di Tom Clancy’s The Division 2 sarà disponibile dal 1° al 4 marzo 2019. Maggiori dettagli sulla Open Beta possono essere facilmente reperiti a questo indirizzo. Tom Clancy’s The Division 2 sarà invece disponibile in tutto il mondo dal 15 marzo 2019 per Sony PlayStation 4, Microsoft XBOX One e XBOX One X e PC Windows. Il videogioco è ambientato in una Washington devastata, in cui i videogiocatori devono cercare di evitare il crollo completo della nazione, mentre alcune fazioni lottano per conquistare il potere.

Autore dell'articolo: Stefano Pizzamiglio

Avatar
Sono Stefano Pizzamiglio, uno studente del liceo scientifico. Sono appassionato di tecnologia, in particolare di hardware per pc e del mondo Android. Inoltre ho da sempre una grande passione per le scienze.