Torino, Prima città Italiana in 5G

La nuova rete 5G è approdata in Italia, e, la prima città sarà proprio Torino. Il comune di Torino e Il Sindaco Chiara Appendino, hanno firmato un Accordo con Tim.
Ieri, in tarda serata, è stato inoltre annunciato su Facebook dal Sindaco torinese, che voleva annunciare ai Cittadini la grande ed inaspettata notizia.
Nella città di Torino, si mira ad obbiettivi ben precisi. Entro l’anno 2018 un numero superiore alle 300 persone, potranno sfruttare la nuova tecnologia in 5G. Intorno alla fine dello stesso anno, Tim dovrebbe realizzare la prima rete commerciale accessibile a chiunque.

Accordo stipulato tra l’amministrazione Appendino e Tim

Questa mattina, L’assessore all’innovazione e Smart City Paola Pisano, ha stipulato il protocollo che prevederà lo sviluppo della nuova rete.
La rete 4G, verrà superata e il nuovo 5G apporterà numerose migliorie.
Con la nuova rete, la trasmissione di Dati sensibili e non, sarà più sicura, oltre alla più rapida connessione di più soggetti.
Moltissimi altri campi subiranno migliorie ed avanzamenti tecnologici. Come ad esempio Domotica, Smart-traffic, Cloud-computing , Self-driving car.
Queste tecnologie, alcune ibride altre già in utilizzo, migliorano lo stile e la qualità di vita di grandi città.
Una delle dichiarazioni lasciate in merito dal Sindaco Chiara Appendino:

 «E’ un’importante opportunià per la nostra Città, che vuol essere sempre più territorio aperto all’innovazione. E noi sapremo coglierla»

Cambio di Marcia per l’amministrazione Torinese?

Proprio qualche tempo fa, le mosse che aveva preso Il Neo-Sindaco Chiara Appendino, puntavano nella direzione opposta all’innovazione e alla tecnologia. Mentre invece, proprio oggi viene annunciato che Torino sarà la prima città ad ospitare ciò che si presume farà un salto avanti di anni nella tecnologia.
Ha inoltre annunciato che :
«Internet è un mezzo potente e prezioso. Attraverso la rete si uniscono mondi lontani, si scambiano emozioni e si sviluppano possibilità lavorative. Con l’accesso a una rete solida si promuovono sviluppo, conoscenza, tecnologia, informazione e trasparenza».

Sembra, che quindi, ci sia stato un cambiato radicale nelle strategie del comune. A differenza di prima, conferisce l’intenzione di voler creare un ambiente adatto al futuro e alle imprese, in modo da dare nuova vita alla città.

Iscrivetevi alla Nostra Newsletter e lasciate un MiPiace alla nostra pagina Facebook

Via

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: