The Game Awards: ecco i giochi dell’anno 2017

The Game Awards: i videogiochi dell’anno 2017

Nelle scorse ore The Game Awards ha annunciato i migliori videogiochi del 2017, distinti in diverse categorie. I risultati sono molto interessanti e forniscono sicuramente un aiuto anche nella scelta dei videogiochi da regalare a Natale 2017.

The Game Awards 2017


In base alle dichiarazioni di The Game Awards, il gioco dell’anno 2017 è The Legend of Zelda: Breath of the Wild, sviluppato da Nintendo e pubblicato in concomitanza con l’uscita della nuova console Nintendo Switch. Il titolo riprende in modo impeccabile un franchise classico dell’azienda giapponese. Il titolo ha sempre ricevuto voti molto positivi ed era quindi tra i favoriti per la vittoria.  The Legend of Zelda: Breath of the Wild si è aggiudicato anche il premio per la migliore direzione e per il miglior gioco di azione/avventura, raggiungendo anche le prime posizioni in diverse altre categorie.

Tra le altre categorie premiate da The Game Awards, risultano interessanti le vittorie di Forza Motorsport 7, nella categoria miglior gioco sportivo/di corse, superando addirittura FIFA 18, e di Super Mario Odyssey, nella categoria miglior gioco per famiglie, superando altri titoli di Nintendo, come Mario Kart 8 Deluxe.

Le premiazioni non si sono limitate solo ai giochi, ma hanno coinvolto anche delle singole persone. Infatti Lee sang-hyeok, detto Faker, è stato premiato come miglior giocatore di eSports, Guy Beahm è stato premiato come “trending gamer” e infine Melina Jurgens ha ottenuto il premio per la miglior performance, per aver interpretato Senua di Hellblade: Senua’s Sacrifice, gioco premiato per il miglior design audio e per il miglior impatto.

Per quanto riguarda le altre categorie non menzionate, vi invito a visitare il sito ufficiale, dove potrete vedere tutti i vincitori e i finalisti dell’edizione 2017 di The Game Awards.

Via

Autore dell'articolo: Stefano Pizzamiglio

Avatar
Sono Stefano Pizzamiglio, uno studente del liceo scientifico. Sono appassionato di tecnologia, in particolare di hardware per pc e del mondo Android. Inoltre ho da sempre una grande passione per le scienze.