DVB T2

DVB T2, il nuovo segnale per le nostre TV

Certamente molti di voi si sono accorti, in questi ultimi giorni, che qualcosa nelle nostre TV non quadra. Tra questi sintomi ci sono scarsi segnali, segnali assenti o qualità della trasmissione pessima. Nulla di cui preoccuparsi però, infatti molte emittenti televisive stanno cambiando le loro frequenze per l’arrivo in Italia del DVB T2. Questa modifica […]

La RAI Abbandona la Formula 1 dal 2018

Brutte notizie per gli appassionati di Formula 1 che, non volendosi ancora convertire alla TV Satellitare, continuano a vedere il loro sport preferito sui canali in chiaro. Secondo indiscrezioni venute fuori nelle ultime settimane, che stanno trovando sempre più conferme, sembra quasi certa la decisione: la Rai Abbandona la Formula 1 dal 2018.

La Rai Abbandona la Formula 1

La notizia gira ormai in rete da alcune settimane e, oggi, è stata riportata anche da un quotidiano importante come Repubblica.

Alla base della scelta sembra esserci la volontà di fare un tentativo estremo per accaparrarsi la Champions League di Calcio. Questa competizione infatti dal 2018 cambierà radicalmente format, e dovrebbe risultare molto più remunerativa e ambita dalle tv e dai tifosi.

Rai Abbandona la Formula 1

I diritti della Champions costano circa 100 Milioni di Euro all’anno. La nostra Tv di Stato sarebbe ben disposta ad investirne 40, rinunciando alla Formula 1, per avere almeno una partita da trasmettere in chiaro per ogni turno. Lasciando a Sky (o Mediaset) il restante.

Ma per la Formula 1 nulla è perduto

Per gli appassionati di Formula 1 però Sky, che detiene i diritti per la trasmissione satellitare, potrebbe riservare lo stesso trattamento riservato a quelli della Moto Gp. Ovvero tutti i GP in esclusiva sul canale in abbonamento, e almeno 9 gare in chiaro su TV8, canale del digitale terreste gestito dalla stessa Tv Satellitare.

Negli ultimi anni gli asconti della Formula 1 sono andati sempre più calando.Vuoi per l’esclusiva sul canale satellitare a pagamento, vuoi per il dominio Mercedes che, dal 2014 ad oggi, sta togliendo un pò di imprevedibilità al risultato finale delle gare e del campionato stesso.

Leggi di più a proposito di La RAI Abbandona la Formula 1 dal 2018