Diletta Leotta

Diletta Leotta due anni dopo l’hackeraggio: rifarei quelle foto, ma………

Sono passati ormai più di due anni da quando un Hacker riuscì a rubare degli scatti HOT della bellissima Diletta Leotta, oggi volto simbolo di DAZN. GLi scatti furono poi messi in rete e suscitarono molto scalpore all’epoca, creando non poco imbarazzo e anche qualche problema alla bella conduttrice, anche noi ne parlammo QUI.

Leggi di più a proposito di Diletta Leotta due anni dopo l’hackeraggio: rifarei quelle foto, ma………

Rhone

Governo USA sconsiglia di acquistare smartphone Huawei per problemi di sicurezza

Dopo i numerosi rifiuti dei maggiori operatori telefonici americani, come AT&T e Verizon, Huawei sta continuando ad avere la vita difficile ad insediarsi nel continente americano. Proprio oggi, sei direttori delle più importanti agenzie di sicurezza americane quali CIA, FBI e NSA hanno esplicitamente raccomandato agli americani di NON acquistare smartphone della compagnia cinese Huawei.

Leggi di più a proposito di Governo USA sconsiglia di acquistare smartphone Huawei per problemi di sicurezza

VPN

Che cos’è e come funziona una VPN?

Molte volte avrete sentito nominare la parola “VPN“, e quasi sicuramente lo stesso numero di volte vi avranno raccontato stupidaggini e cose non molto chiare a riguardo. La parola VPN (virtual private network), intende un network o una rete di telecomunicazioni privata dove più utenti possono utilizzarla per proteggere il proprio anonimato, o in casi […]

impronte digitali

Come proteggere le app con le proprie impronte digitali

La privacy dei nostri dati personali è sicuramente uno degli aspetti più importanti da tenere presenti, quando si utilizza uno smartphone. Per evitare occhi indiscreti, a volte è necessario bloccare le applicazioni più ricche di dati personali, come i social network o le applicazioni di messaggistica istantanea. Se negli anni passati erano diffuse numerose applicazioni, per bloccare l’accesso ad alcune app, al giorno d’oggi, questi sistemi sono sempre più spesso compatibili con i sensori delle impronte digitali, che si stanno diffondendo su tutti gli smartphone.

Leggi di più a proposito di Come proteggere le app con le proprie impronte digitali

Attacco Hacker a Yahoo

Yahoo attacco hacker: violati oltre 1 miliardo di account

Yahoo ha recentemente diffuso  che è stata colpita da un altro attacco hacker nell’Agosto 2013. E’ di poche ore fa l’annuncio, da parte della compagnia, della scoperta di un attacco hacker distinto da quello annunciato lo scorso settembre, avvenuto invece nel 2014.
Nell’attacco del 2013 gli account violati, secondo Yahoo, sono stati circa 1 miliardo, contro i 500 milioni stimati nell’attacco datato 2014.

 

 

I dati rubati durante l’intrusione da poco scoperta vanno da nomi e date di nascita degli utenti fino a indirizzi e-mail, numeri di cellulare, domande di sicurezza e password personali.

Yahoo rassicura invece i propri utenti per quanto riguarda i loro dati bancari e di pagamento: questi infatti non sembrano essere stati violati durante l’attacco.
Leggi di più a proposito di Yahoo attacco hacker: violati oltre 1 miliardo di account

Malware Android

Malware Android infetta un milione di account Google

Alcuni ricercatori americani sostengono di aver scoperto una nuova famiglia di malware per Android. Questa nuova tipologia avrebbe compromesso circa un milione di account Google, di cui molte migliaia associati ad aziende. Nuovo Malware Android in circolazione sul Play Store A questo malware la Check Point Software Technologies ha dato il nome Gooligan. Gooligan sarebbe stato trovato […]

iPhone manda ad Apple i log delle vostre chiamate attraverso iCloud

Qualche mese fa si sviluppò una vicenda molto interessante riguardo Apple e la privacy di noi utenti. Tutti ricordiamo infatti l’attentatore di San Bernardino, possessore tra l’altro di un iPhone che Apple si rifiutò di sbloccare, per permettere alle autorità di accedere ai dati interni. Ed ora è notizia che iCloud mantiene molte informazioni private […]

Whatsapp

Come configurare la privacy su WhatsApp.

Ancora  troppe persone  iniziano ad utilizzare WhatsApp senza preoccuparsi minimamente quali informazioni condividono con gli altri utenti. Di default, tutti gli utenti di WhatsApp possono vedere la nostra immagine del profilo, lo stato, l’ ora dell’ultima connessione e le nostre conferme di lettura, ma fortunatamente tutte le impostazioni possono essere modificate per tutelare la nostra […]

Privacy in pericolo Francia e Germania si oppongono alla crittografia di WhatsApp e Telegram.

Dopo mesi e mesi in cui il dibattito sulla privacy delle app di messaggistica ha acceso gli animi, con la possibilità dei governi di poterla limitare per motivi di sicurezza, sembrava non avere mai fine e si è arrivato ad un punto in cui non si avevano più notizie su questo fronte. Questo fino ad oggi. Proprio […]