Facebook

Facebook e l’Onavo Protect per spiare gli utenti

Al giorno d’oggi Facebook è il social network più famoso ed utilizzato al mondo. È un colosso dell’informatica e riesce a generare guadagni stratosferici. Ma tutto ciò è solo una facciata, perché questa azienda è stata molte volte incriminata di aver letteralmente rubato dati privati degli utenti e rivenduti a grandi compagnie come per esempio […]

2019-nCoV Coronavirus

Coronavirus: Facebook e Instagram contro la disinformazione

Nei giorni scorsi, Facebook ha comunicato il suo impegno a contrastare la diffusione di notizie false e contenuti potenzialmente pericolosi, riguardo all’attuale epidemia di Coronavirus. Recentemente essa è stata definita, dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, un’emergenza sanitaria a livello internazionale.

Leggi di più a proposito di Coronavirus: Facebook e Instagram contro la disinformazione

Facebook

Caso Facebook, i vostri dati non sono al sicuro

Molte volte in questo sito ho scritto che online ci sono molti rischi per la privacy. Non è un modo per me di avere visual, notorietà o dire fake news. Perché il problema esiste, e non vi parla una persona paranoica che vuole dire cavolate; ma una persona che vuole mettervi in guardia. E ci […]

Instagram nel mirino

Instagram nel mirino: rimosse foto autolesioniste

Instagram nel mirino per via di foto autolesioniste che mettono di nuovo al centro della bufera il social network. Dopo la morte di un’adolescente in Gran Bretagna, si torna ad eliminare le foto con messaggi subliminali. Principalmente tendenziosi all’autolesionismo. Questo anche a seguito delle proteste dei genitori della vittima.

Adam Mosseri, a capo della piattaforma di fusione proprietà di Facebook dichiara:

Rimuoveremo anche altre immagini che potrebbero non mostrare autolesionismo o suicidio, ma che includono materiali o metodi associati“.

Lo spiega in un post ufficiale, nel quale si esprime duramente verso le immagini e i contenuti autolesionistici virali sull’App. Leggi di più a proposito di Instagram nel mirino: rimosse foto autolesioniste

Internet: bambini protetti

Internet: bambini protetti grazie a CIRCLE® CON DISNEY

Internet: bambini protetti da un grande alleato di casa NETGEAR, che li tutela con un Parental Control; per evitare rischi dannosi che si celano dietro la rete.

La generazione dei nati dopo il 1995, è definita “Z”. Sono giovanissimi che ogni giorno navigano sul web, spesso con ingenuità e che, altrettanto spesso corrono dei pericoli anche inconsapevolmente.

Secondo alcuni dati, circa l’80% dei giovani che navigano sul web, sono nella fascia d’età compresa tra gli 11 e i 15 anni. Mentre, ben il 90% comprende un’età tra i 16 e i 20 anni.

Purtroppo, tablet, pc e smartphone sono parte fondamentale della generazione Z che ne fa un elevato utilizzo nella vita di tutti i giorni. App, messaggistica e internet sono parte integrante della quotidianità e spesso, la naturalezza, a volte sprezzante della possibile minaccia li rende esposti e vulnerabili.

I Centennials, cimentandosi ogni giorno con la rete, spesso si approcciano con contenuti poco adatti alla loro età. Peggio accade quando entrano in gioco aspetti più gravi.

I genitori, in quest’ambito, hanno un ruolo fondamentale nella gestione dei contenuti online. Infatti, qualora i figli venissero a contatto con contenuti non adatti, devono agire tempestivamente. Leggi di più a proposito di Internet: bambini protetti grazie a CIRCLE® CON DISNEY

MegaFace

MegaFace, violazione della privacy e tecnocrazia

MegaFace, un nome sconosciuto a molti, ma che adesso sta raggiungendo l’opinione pubblica per fatti illegali e furto di informazioni personali. La questione che riguarda questo database è davvero inquietante, soprattutto pensando che miliardi di persone utilizzano dispositivi elettronici ogni giorno. Continuate a leggere per capire questa orribile verità. MegaFace ed il furto di informazioni […]

WhatsApp

WhatsApp prepara una rivoluzione

WhatsApp, l’app di messaggistica più popolare al mondo, è sempre stata oggetto di diverse critiche. Principalmente per alcune funzionalità che non sono mai state implementate e che invece la concorrenza, Telegram in prima fila, fornisce ai propri utenti. Ma in queste ore sono emerse alcune indiscrezioni su un nuovo aggiornamento dell’app che porterà, se tutto venisse confermato, ad una vera e propria rivoluzione.

Leggi di più a proposito di WhatsApp prepara una rivoluzione

WhatsApp Down

WhatsApp Down: impossibile scaricare messaggi

Da qualche minuto sulla popolare app di messaggistica WhatsApp risulta impossibile scaricare i messaggi vocali o gli allegati inviati da altri utenti. Sembrerebbe l’ennesimo WhatsApp Down , dopo quello riscontrato circa un mese fa, che colpisce la conosciutissima app di messaggistica non che tutta la famiglia social di Mark Zuckerberg.

Leggi di più a proposito di WhatsApp Down: impossibile scaricare messaggi

Il Bitcoin vola anche grazie a Facebook

Bitcoin ai massimi storici da un anno Facebook accelera su Libra, la sua criptovaluta, e il Bitcoin inizia a volare. Oramai è sempre più considerato un bene rifugio, rispetto alle crescenti ombre che quotidianamente si addensano sui mercati finanziari. Il Bitcoin vola ai massimi da un anno a questa parte, sfondando quota 9.000 dollari, e […]

Facebook utilizza una IA per prevenire i suicidi

Facebook: Super novità, Film arriva in Italia

Facebook Film sbarca in Italia Arriva anche in Italia Facebook Film, una funzionalità dedicata a tutti gli appassionati di cinema. Lanciata per la prima volta negli Stati Uniti e poi sbarcata nel Regno Unito ed in Canada. Questa opzione consente di visualizzare tutti gli spettacoli cinematografici nelle vicinanze Warner Bros Entertainment Italia è una delle […]