Asteroidi

Asteroidi pericolosi, ecco come ci difenderemo

Come sappiamo l’universo è ricco di meraviglie straordinarie. Ma allo stesso tempo ci sono anche moltissimi pericoli ed eventi distruttivi. Tra lampi gamma, buchi neri, esplosioni, collisioni, schianti e tanto altro lo spazio è pieno di caos. Caos però “livellato” con tanta costruzione e formazione di pianeti, stelle, galassie, forme di vita e tanto altro. Uno […]

CHEOPS

CHEOPS, una meravigliosa missione spaziale

Ieri, alle 9:54, è stata lanciata l’ambiziosa missione spaziale CHEOPS. Dopo alcuni problemi tecnichi avvenuti 24 ore prima (a causa di problemi al software di lancio), il giorno successivo (ovvero ieri 18 dicembre 2019) la missione è potuta partire. Il lancio è stato effettuato dall’agenzia spaziale europea (ESA) e vede la collaborazione di molti paesi […]

Vermi su Marte: aiuteranno l’uomo a “coltivare” sul pianeta rosso.

La prospettiva di una colonia umana su Marte è passata rapidamente dalla fantascienza alla realtà negli ultimi anni, con agenzie spaziali come la NASA, l’ESA e altri che discutono apertamente della possibilità di missioni con equipaggio sul pianeta rosso e alla fine della creazione di insediamenti a pieno titolo, per fare tutto questo l’uomo ha […]

grafica

Quanto è importante la qualità grafica in un videogioco?

Ultimamente, i produttori di videogiochi stanno sviluppando titoli sempre più realistici graficamente, grazie anche all’uscita di schede video più potenti. La qualità grafica è sicuramente uno dei fattori importanti, che determinano la qualità complessiva di un videogioco moderno, tuttavia è sempre acceso il dibattito su quanto sia veramente importante la grafica, rispetto alla storia o […]

AIM ESA asteroide

Progetto AIM di ESA per deviare gli asteroidi

Il mondo della fantascienza è pieno di episodi in cui un asteroide dalle dimensioni colossali minaccia la Terra, obbligando gli uomini a creare piani più o meno fantasiosi per distruggerlo o per deviarlo. Secondo molti scienziati fu proprio un asteroide a eliminare i dinosauri dalla Terra, causando cataclismi di dimensioni planetarie. Per evitare che tutto […]

UFFICIALE: Schiaparelli si è SCHIANTATO su Marte

Ormai mancava solo la notizia ufficiale, ed è arrivata poche ore fa. Paolo Ferri, responsabile delle operazioni di volo dell’ESA, ha ufficialmente dichiarato che la sonda Schiaparelli si è schiantata sul suolo del pianeta rosso, invece di atterrare come era previsto dalla missione.

Cosa è successo?

Ovviamente è presto per chiarire come siano andate le cose. Secondo le dichiarazioni dello stesso Ferri la sequenza di atterraggio è andata avanti come previsto fino al distacco dello schermo del paracadute.

In quel momento sarebbe accaduto qualcosa che ha fatto letteralmente CADERE il lander: il computer di bordo avrebbe acceso i retrorazzi per rallentare la discesa ma poi, inspiegabilmente, li ha spenti! Dai dati in possesso dei controllori sembra che i razzi di Schiaparelli siano stati attivi per un massimo di 3 secondi.

A quel punto è chiaro che la sonda si è ritrovato senza “FRENI” e, a tutta velocità, è precipitata sul pianeta senza alcuna possibilità di rallentare.

093307827-64051b28-5b7d-4cfb-bc05-c5bd9f4ed5ba

Perchè il computer ha spento i razzi?

Questo è quanto cercheranno di appurare nelle prossime settimane i responsabili del controllo missione. Dal centro di controllo (Esoc), che si trova a Darmstad in Germania, gli ingegneri dovranno capire se ad avere il malfunzionamento sia stato il computer che gestiva il lander, o l’altimetro montato si quest’ultimo.

Fallimento o Successo?

A questo punto la domanda che tutti si pongono è una sola: la missione Schiaparelli è da considerare un fallimento o un successo?

Se da un punto di vista scientifico la missione è stata comunque in grado di portare un lander sul pianeta Rosso, dal punto di vista mediatico, il fatto che questo sia precipitato al suolo invece di atterrare per un problema tecnico, non può che essere visto come un fallimento.

Leggi di più a proposito di UFFICIALE: Schiaparelli si è SCHIANTATO su Marte

Schiaparelli

Schiaparelli, un atterraggio turbolento.

La sonda Schiaparelli è atterrata ma potrebbe essersi danneggiata irrparabilmente. Da tempo si aspettava questo momento, la sonda Schiaparelli entra nell’atmosfera marziana e tocca il suolo. Questa sarebbe dovuta essere la dinamica, in realtà non si hanno più notizie e la sonda rimane silente sulla superficie di Marte. “Schiaparelli è entrato nell’atmosfera marziana, il suo scudo termico […]

Schiaparelli

Schiaparelli, la sonda sfida una tempesta di sabbia

La sonda Schiaparelli è prossima all’atterraggio, previsto per Mercoledì a “Meridiani Plain”. L’eco mediatico arriva dopo l’allerta per una probabile tempesta di sabbia che renderà arduo il contatto col suolo di Schiaparelli ma gli ingegneri sono fiduciosi, in quanto la sonda è progettata per qualsiasi condizione climatica. In realtà si sperava di avere problematiche di […]