Internet: bambini protetti

Internet: bambini protetti grazie a CIRCLE® CON DISNEY

Internet: bambini protetti da un grande alleato di casa NETGEAR, che li tutela con un Parental Control; per evitare rischi dannosi che si celano dietro la rete.

La generazione dei nati dopo il 1995, è definita “Z”. Sono giovanissimi che ogni giorno navigano sul web, spesso con ingenuità e che, altrettanto spesso corrono dei pericoli anche inconsapevolmente.

Secondo alcuni dati, circa l’80% dei giovani che navigano sul web, sono nella fascia d’età compresa tra gli 11 e i 15 anni. Mentre, ben il 90% comprende un’età tra i 16 e i 20 anni.

Purtroppo, tablet, pc e smartphone sono parte fondamentale della generazione Z che ne fa un elevato utilizzo nella vita di tutti i giorni. App, messaggistica e internet sono parte integrante della quotidianità e spesso, la naturalezza, a volte sprezzante della possibile minaccia li rende esposti e vulnerabili.

I Centennials, cimentandosi ogni giorno con la rete, spesso si approcciano con contenuti poco adatti alla loro età. Peggio accade quando entrano in gioco aspetti più gravi.

I genitori, in quest’ambito, hanno un ruolo fondamentale nella gestione dei contenuti online. Infatti, qualora i figli venissero a contatto con contenuti non adatti, devono agire tempestivamente. Leggi di più a proposito di Internet: bambini protetti grazie a CIRCLE® CON DISNEY

Kingdom Hearts

L’anniversario che punta al cuore! 15 anni di Kingdom Hearts

Buon 15esimo Compleanno Kingdom Hearts! Anche oggi è in corso una ricorrenza piuttosto gradita dai fan della saga ibrida Square Enix (anche se inizialmente se ne occupava la Square Soft) e Disney Interactive. Un compleanno segnato da un annuncio decisamente succulento, diciamo pure una sorpresa inaspettata. Le sorprese di Kingdom Hearts Se già conoscete la […]

Snapchat

Snapchat: in arrivo una mini serie-TV

Come ben saprete, Snapchat ormai è il social network più popolare tra i giovani; oltre ad essere un applicazione di messaggistica istantanea inizia anche ad usare come fulcro video ed altri contenuti, come per esempio articoli e notizie. Ora sta assumendo sempre più un aspetto “televisivo” con contenuti originali; infatti, come dall’accordo con NBC, va in onda lo show “Voice”, disponibile per questa applicazione. Ora a quanto pare il numero dei partner sta aumentando, infatti come dichiara Reuters, un “ramo” della Disney sta producendo delle mini serie-tv appositamente per questo social network; la prima sarà “The Bachelor”, in onda dal 3 gennaio 2017. Leggi di più a proposito di Snapchat: in arrivo una mini serie-TV