NIO EP9

NIO EP9: record di velocità per veicoli autonomi al COTA

Pochi mesi dopo il record di velocità di un veicolo elettrico sulla pista del Nurnburgring in Germania, la NextEV NIO EP9 è diventata anche il veicolo autoguidato più veloce sul Circuit of the Americas (COTA) in Texas. Leggi di più a proposito di NIO EP9: record di velocità per veicoli autonomi al COTA

vetture autopilotate

BMW e Intel, 40 vetture autopilotate su strada nel 2017

BMW, in collaborazione con Intel e Mobileye, punta a rilasciare 40 vetture autopilotate su strada nella seconda metà del 2017.

Il progetto è stato annunciato mercoledì, dalle tre compagnie, in occasione del CES 2017.

La collaborazione, iniziata nel luglio 2016, tra BMW, Intel e Mobileye si pone come obbiettivo lo sviluppo di tecnologie utili in ambito di vetture autopilotate.

vetture autopilotate
CES 2017

La speranza è che i risultati ottenuti possano poi essere adottate da sviluppatori e aziende del settore.

Queste tre aziende puntano quindi a portare nel settore automobilistico delle tecnologie innovative, sia da utilizzare come moduli di base, sia come sistemi di guida autonomi di alto livello. Leggi di più a proposito di BMW e Intel, 40 vetture autopilotate su strada nel 2017

Chrysler Portal

Chrysler svela il nuovo concept di minivan

Chrysler ha annunciato il suo nuovo concept di minivan per la generazione dei “selfie”. Infatti annuncia che questa vettura sarà in grado di tenerci collegati con gli altri e con tutto il resto del mondo. Il futuro della guida ormai non è più spostato sulla velocità, bensì sul comfort; sul far divertire, sull’intrattenere e sul confortare i passeggeri. Al CES solo oggi Fiat-Chrysler(FCA) ha presentato la sua concept car Portal. Il veicolo elettrico avrà il riconoscimento del volto e della biometrica della voce. Questa auto, secondo le dichiarazioni è progettata apposta per i “Millenials“, e non sarà solo un mezzo di trasporto, ma uno strumento parte integrante della vita di tutti i giorni. Leggi di più a proposito di Chrysler svela il nuovo concept di minivan

Boston: ultima città per i test delle automobili autoguidate

Possiamo aggiungere Boston alla lista delle città dove si possono eseguire test per le vetture autoguidate in tutta legalità. Invece di testare le auto su strade principali della città, la società nuTonomy partirà da luoghi più piccoli, come per esempio il  Raymond L. Flynn Marine Park a partire dal 3 gennaio del 2017, come conferma il  Boston Herald. Quindi lo stato del Massachusetts ha permesso alla startup di Cambridge di utilizzare i suoi veicoli autonomi solo in una parte di Boston; ovviamente a bordo di queste vetture ci sarà sempre un pilota in grado di intervenire e prendere il controllo della situazione se necessario. Leggi di più a proposito di Boston: ultima città per i test delle automobili autoguidate