Super Mario Run

Super Mario Run, ancora nulla di certo sullo store Android

A tre giorni dal rilascio ufficiale su iTunes, ancora nessuna notizia certa sul destino di Super Mario Run su dispositivi Android. A differenza di quanto divulgato sul web la casa produttrice non si è espressa ancora su una data di rilascio del gioco su Android.

Sembrerebbe che Nintendo abbia lavorato a stretto contatto con Apple nel periodo precedente al rilascio, creando quello che aspettavamo come gioco dell’anno. Purtroppo però il gioco, che ha per personaggio una icona della storia dei videogames, non ha soddisfatto del tutto l’utenza divisa in due fazioni.

Scontento da parte dei Gamers

Da una parte i giocatori Apple che, una volta scaricato gratuitamente il gioco, si sono ritrovati a dover pagara circa 10€ per sbloccare i livelli successivi al terzo, dall’altra i giocatori Android che aspettano, forse invano, il rilascio sul PlayStore. Basta collegarsi ad iTunes per leggere le recensioni dei giocatori per capire subito che si tratta di un gioco molto divertente ed entusiasmante, con colpi di scena e ostacoli che rendono il semplice movimento laterale, avvincente e aumentando la rigiocabilità.

In particolare le recensioni mostrano come lo scontento non derivi dalla modalità di gioco, classica di Super Mario ma «fortemente influenzata da Temple Run», bensì del blocco improvviso del gioco e del pagamento richiesto per sbloccare i livelli successivi al terzo, pagamento non menzionato al momento del Download.

Super Mario Run

Rilascio di Super Mario Run su Android

Che non fosse per paura della pirateria che il gioco tarda a sbarcare su Android? Probabilmente Nintendo si rende ben conto che il prezzo su Android, al fine di garantire maggior sicurezza, potrebbe essere più alto di quello sullo store Apple e dunque più esposto a potenziale pirateria. Inoltre la connessione necessaria alla rete per poter giocare fa pensare ad una volontà, da parte di Nintendo, di combattere la pirateria e preservare il titolo anche su una piattaforma relativamente sicura come iOs.

Ad oggi nessuno ha fatto chiarezza su quando, e se, il gioco verrà rilasciato su Android. D’altronde non ci sarebbe da biasimare Nintendo per la scelta di non pubblicare il gioco su due store nello stesso giorno, è chiaro che le aziende come Nintendo continuino a  preferire iOs come piattaforma prescelta considerando, probabilmente, Android come seconda ruota del carro.

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: